Vanessa Redgrave

Paese: Regno Unito

Altezza: 180 cm

Peso: 64 kg

Età: 81 anni

Segno: Acquario Acquario

Vanessa Redgrave è un’attrice inglese nata a Londra il 30 gennaio del 1937.

Protagonista di film che hanno fatto la storia del cinema, da Giulia a Casa Howard, la Redgrave è una delle attrici più rinomate al mondo, premiata con un Oscar nel 1978.

La sua è una famiglia di attori con cui condivide la passione per quest’arte. Ed è proprio insieme al padre che, raggiunta la maggiore età, si esibisce in teatro recitando in spettacoli come Racconto d’inverno e Il Gabbiano. Negli anni Sessanta debutta al cinema con Morgan matto da legare (1965), ma è grazie a Blow-Up (1966), di Michelangelo Antonioni, che riesce a ottenere la notorietà internazionale.

L’anno seguente recita in Camelot (1967) e torna in Italia per partecipare alle riprese di Un tranquillo posto di campagna (1968). In seguito lavora con dei registi che utilizzano il suo talento, da Oh, che bella guerra (1969), di Richard Attenborough, a Tinto Brass in La vacanza (1971).

Nel 1974 lavora per Sidney Lumet nel film Assassinio sull’Orient Express, film basato su un celebre libro di Agata Christie. Tre anni dopo arriva per lei il Premio Oscar grazie alla sua magnifica interpretazione nel film Giulia (1977).

Nel 1978 la Redgrave realizza un’insolita pellicola avventurosa come L’isola della paura, mentre insieme al compianto Christopher Reeve recita in I bostoniani. In seguito lavora in film di scarso interesse, ma la sua carriera ritorna in auge con Casa Howard (1992), di James Avory, con cui riesce a ottenere una nuova nomination agli Oscar.

Due anni dopo porta in palcoscenico spettacoli come Antonio e Cleopatra e Le tre sorelle. Nel 1996 ritorna alla grande al cinema con due pellicole di grande successo: Mission Impossible di Brian De Palma e Riccardo III, prima regia del mitico Al Pacino.

Vanessa Redgrave è un’attrice di statura internazionale che ha ottenuto svariati premi e che, negli ultimi anni, si è dedicata alla regia teatrale e cinematografica.

Con Woman (2000) realizza una sorprendente serie televisiva e ottiene un Golden Globe come miglior attrice non protagonista. Negli anni Duemila realizza film come Venus (2006) e Un amore senza tempo (2007), per poi dedicarsi ad alcune puntate di Nip/Tuck (2009).

Nel 2010 è la volta di Letters to Juliet e Miral, due pellicole in cui dimostra quanto sia versatile la sua recitazione. Nel 2013 lavora al fianco di Forest Whitaker in The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca e, nel 2014, Foxcatcher – Una storia americana.

Nell’agosto del 2018 riceve il Leone D’Oro alla carriera durante il Festival di Venezia.

Un voto per la mitica Vanessa Redgrave? Dieci!

Scopri lo Speciale “Attrici“.

[Foto: www.aceshowbiz.com]

Loading...