Medhi Benatia

Paese: Marocco

Altezza: 189 cm

Peso: 96 kg

Età: 31 anni

Segno: Ariete Ariete

Medhi Benatia è un calciatore marocchino nato a Courcouronnes il 17 aprile del 1987.

Benatia è un calciatore che gioca nel ruolo di difensore e che è conosciuto nel nostro Paese per aver militato nell’Udinese e nella Roma, prima del suo acquisto da parte della Juventus.

Naturalizzato marocchino, ma nato e cresciuto in Francia, a soli undici anni inizia a muovere i primi passi nello sport. Si dedica con passione al calcio ed entra nelle Giovanili del Clairefontaine. In seguito, nel 2002, trascorre una stagione nel Guingamp per poi arrivare nel circuito professionistico.

Benatia nel 2004 entra a far parte della rosa del Marsiglia, storico club francese in cui disputa dodici partite. Due anni dopo passa al Tours per poi essere acquistato dal Lorient. Nel 2008 il suo cartellino viene comprato dal Clermont Foot, una squadra della Ligue 2 francese.

Benatia disputa buone gare e inizia a ottenere le attenzioni di vari club stranieri, tra cui l’Udinese che, nel 2010, acquista il suo cartellino. La sua esperienza in Italia inizia subito con un gol siglato alla sesta giornata di Campionato contro il Cesena.

La stagione seguente, nel 2011, con la maglia dell’Udinese fa il suo esordio in Europa League, competizione in cui segna un’importante rete contro gli spagnoli dell’Atlético Madrid. In seguito, nel 2013, viene ceduto alla Roma e fa il suo debutto nella gara giocata contro il Livorno.

Gioca un solo anno con i giallorossi, realizzando cinque gol e trentatré presenze. Nel 2014 viene acquistato dal Bayern Monaco per la cifra di ventisei milioni di euro ed è qui che vince il suo primo Scudetto. Benatia nella stagione 2015/2016 bissa il successo precedente, conquistando un altro Campionato e la Coppa di Germania.

Medhi Benatia è un calciatore dalle grandi capacità atletiche, un ottimo difensore che ha deciso di giocare con la nazionale marocchina rinunciando a quella francese. Nel suo palmarès ha ottenuto il premio come giocatore dell’anno durante l’Africa Finest del 2011.

Nel 2016 torna in Italia grazie all’interessamento della Juventus e, nel marzo dell’anno seguente, firma la sua prima rete con i bianconeri. Al termine della stagione, ottiene sia lo Scudetto che la Coppa Italia.

Nel 2018, durante i quarti di finale di Champions League disputati dalla Juventus contro il Real Madrid, un suo intervento in area causa il calcio di rigore che consente agli spagnoli di passare il turno. Nell’aprile dello stesso anno si diffonde sul web la sua lite con Maurizio Crozza a causa di alcune battute che il comico ha fatto in merito alle sue dichiarazioni sull’arbitro Michael Oliver.

Un voto per Medhi Benatia? Otto!

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Mondiali di Altezza & Peso

[Foto: www.sbnation.com]

Loading...