Iker Casillas

Paese: Spagna

Altezza: 181 cm

Peso: 59 kg

Età: 37 anni

Segno: Toro Toro

Iker Casillas è un calciatore spagnolo nato a Madrid il 20 maggio del 1981.

Casillas è uno dei calciatori più forti al mondo grazie al ruolo di portiere, che ha mantenuto per tanti anni in un club blasonato come quello de Real Madrid, e per i numerosi trofei internazionali conquistati sul campo.

La sua carriera sportiva inizia nel 1990 quando entra a far parte delle Giovanili del Real Madrid. Bisognerà attendere nove anni per vedere il suo esordio in prima squadra: nel 1999 conquista la sua prima medaglia d’oro con la maglia della nazionale spagnola durante il Mondiale in Nigeria.

Grazie a questo primo successo la società madrilena lo schiera titolare nel Real Madrid nel mese di settembre del 1999, durante una partita con l’Athletic Bilbao. Nella stagione 2000/2001 Casillas ottiene il suo primo Scudetto e diventa popolare tra i tifosi grazie alle sue performance di alto livello. Nello stesso periodo vince anche la prestigiosa Champions League.

Nella 2003 conquista una Supercoppa di Spagna, sempre con la maglia del Real Madrid, e il suo secondo scudetto. Ormai Casillas, nonostante la giovane età, è annoverato tra i migliori portieri della sua generazione per l’agilità con cui si muove tra i pali e per il carisma che riesce a mettere in campo.

Nelle stagioni seguenti conquista altri due campionati, ma nel 2008 arriva un momento decisivo per la sua carriera e per il suo palmares: la vittoria dell’Europeo in Austria, che coinciderà con l’inizio di un ciclo che consentirà alla Spagna di dominare calcisticamente il mondo. Due anni dopo, infatti, Casillas ottiene il Mondiale in Africa 2010 e, nel 2012, un altro Europeo, questa volta in Polonia.

Iker Casillas è un calciatore spagnolo che gioca nel ruolo di portiere, un atleta professionista che vanta in carriera il maggior numero di presenze nella Champions League. Per quanto riguarda la sua vita privata è sposato con Sara Carbonero, celebre conduttrice televisiva.

La stagione 2013/2014 è ancora costellata di successi: il Real Madrid vince il Campionato e la Champions League, ennesimo trofeo che gli consente di partecipare e conquistare il Mondiale per Club. Nel 2015 lascia i blancos e si trasferisce nel Porto, squadra che gli permette di percepire uno stipendio di dieci milioni di euro annui.

Nel 2016/2017 conclude la stagione subendo sedici reti in trentatré gare ufficiali, deludendo in parte le aspettative dei suoi sostenitori. Nel mese di dicembre del 2017, però, si diffonde sul web la notizia di un suo possibile trasferimento nel Newcastle, squadra della Premier League allenata da Rafa Benitez.

Un voto per il mitico Iker Casillas non può essere che un nove!

[Foto: Pinterest]

Loading...