Antonio Ricci

Paese: Italia

Altezza: 176 cm

Peso: 75 kg

Età: 68 anni

Segno: Cancro Cancro

Antonio Ricci è un autore televisivo nato ad Albenga il 26 giugno del 1950.

Ricci è un autore televisivo che ha firmato programmi di grande successo come Veline e Striscia la Notizia e che, negli ultimi anni, ha avuto accesi diverbi con i più svariati protagonisti del mondo dello spettacolo.

Dopo la laurea in Lettera inizia la sua ascesa nel panorama televisivo come autore degli spettacoli comici di Beppe Grillo, un suo grande amico. Ed è proprio con lui che Ricci muove i primi passi in Rai e scrivendo programmi cult come Fantastico (1979) e Te la do io l’America (1980).

L’anno seguente si dedica a Hello Goggi (1981) con cui debutta su Canale Cinque, ma torna in Rai per firmare un’altra edizione di Fantastico (1982). In seguito cura i testi di Il Grillo Parlante e Buone Notizie, una rubrica contenuta all’interno di Domenica In.

Nel 1983 inaugura la sua prima edizione di Drive In, programma che ha avuto il pregio di far debuttare comici come Ezio Greggio e Francesco Salvi. In poco tempo questa trasmissione diventa un fenomeno di costume che lancerà Italia Uno nel panorama delle reti commerciali.

L’anno seguente realizza il suo ultimo programma Rai, Te lo do io il Brasile, trasmissione condotta da Beppe Grillo. Tornato stabilmente in Mediaset si dedica a nuove edizioni di Drive In e a Lupo Solitario (1987), un varietà in cui hanno esordito Elio e le Storie Tese.

Nel 1988 è l’autore di Odiens, un programma condotto dalla brava Lorella Cuccarini, famoso per aver ospitato un sosia di Michael Jackson. In quel periodo Ricci dà il via alla prima edizione di Striscia la Notizia, il Tg satirico che vede la coppia formata da Ezio Greggio e Gianfranco D’Angelo nel ruolo dei presentatori.

Antonio Ricci è un autore televisivo famoso per la sua comicità irriverente e per i programmi di grande successo che ha realizzato in oltre trent’anni di carriera. Legatissimo alla sua Liguria, è lo sceneggiatore di Cercasi Gesù, un film di Luigi Comencini.

Negli anni Novanta si consolida il successo di Striscia la Notizia ma anche di Paperissima, format che ha avuto tredici edizioni. Nel 2002 inaugura Veline e, nel 2006, Cultura Moderna, che ha lanciato definitivamente la stupenda Juliana Moreira.

Nel 2010 su La 5 realizza Le nuove mostre, rubrica condotta da Federica Nargi e Costanza Caracciolo. Nel 2014 è l’ideatore di Giass, game show durato cinque puntate e, nel 2018, Striscia la Notizia ha festeggiato il suo trentennale. Nel mese di aprile dello stesso anno diventa virale il suo litigio con il cantante Claudio Baglioni.

Un voto per il mitico Antonio Ricci? Dieci!

[Foto: www.datuopinion.com]

Loading...