‪Tupac Shakur‬‬

Paese: Stati Uniti

Altezza: 176 cm

Peso: 77 kg

Età: 25 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Ci ha lasciati nel: 1996

Tupac Shakur è stato un rapper statunitense nato a New York il 16 giugno del 1971, e morto a Las Vegas il 13 settembre del 1996.

Tupac è un cantante entrato nel cuore di milioni di persone grazie ai testi dei suoi brani, spesso incentrati contro ogni forma di razzismo e dove ha affrontato temi come la segregazione razziale.

Cresciuto insieme a sua madre, un’attivista delle “Black Panther”, vive in uno dei quartieri più violenti di Brooklyn. A quindici anni si trasferisce a Baltimora e studia presso la School’s Artist, dove mette in mostra le sue doti di studente attento alla poesia e alla letteratura.

Nel tempo libero si dedica al freestyle e partecipa a gare di beatbox, ma i problemi di droga della madre non gli consentono di completare gli studi. Tupac comincia a spacciare crack e a instaurare rapporti di amicizia con i criminali locali.

Negli anni Novanta inizia a lavorare ai suoi primi brani musicali e, nel 1991, esce 2Pacalypse Now, album con cui fa il suo debutto discografico. Si tratta di un lavoro che, pur non ottenendo grosse vendite, permette a Tupac di farsi conoscere dal pubblico statunitense.

L’anno seguente incide Strictly 4 My N.I.G.G.A.Z (1992), un album che diventa disco di platino e vende un milione di copie. Nel singolo Keep Ya Head Up, Tupac affronta il tema dello scarso rispetto che gli uomini hanno nei confronti delle donne.

Nel 1993 viene accusato di abuso sessuale e sconta otto mesi di reclusione nonostante si proclamasse innocente. Uscito grazie a una cauzione di oltre un milione di dollari, pubblica l’album Me Against The World, che esce nel 1995, e che è stato scritto durante il periodo di detenzione. In seguito resta vittima di una sparatoria, ma riesce a sopravvivere all’agguato.

Tupac Shakur è stato un rapper che ha avuto una grande importanza per gli afroamericani, ma oltre alla musica si è dedicato anche al cinema e ha recitato in film come Poetic Justice (1994) e Vola più in alto (1996).

Realizza All Eyez On Me (1996), che con trentotto milioni di copie in tutto il mondo diventa il disco rap più venduto di tutti i tempi. Nel settembre dello stesso anno rimane vittima di un altro agguato e muore nel Medical Center Of Southern Nevada.

In seguito al suo decesso diventa in poco tempo un’icona per i giovani e per la comunità nera. Escono album postumi, documentari sulla sua vita e numerosi tributi. Nell’aprile del 2018 viene messa all’asta una lettera che Tupac aveva scritto negli anni Novanta a Madonna. In quel periodo lei era una delle sue innumerevoli fidanzate. In questa lettera lui spiega alla cantante i motivi della loro separazione.

[Foto: www.dailynews.com]

Loading...