Paolo Kessisoglu

Paese: Italia

Altezza: 185 cm

Peso: 78 kg

Età: 49 anni

Segno: Leone Leone

Paolo Kessisoglu è un attore e presentatore televisivo nato a Genova il 25 luglio del 1969.

Insieme al collega e amico Luca Bizzarri forma da tempo una delle coppie più divertenti nel mondo dello spettacolo, ma Kessisoglu è, soprattutto, un attore e presentatore televisivo amatissimo dal pubblico di tutte le età.

La sua è una famiglia di origini armene che ha vissuto esperienze in varie città europee, prima di stabilirsi nell’amata Genova. Verso i tredici anni si appassiona alla musica studiando la chitarra. Entra in un piccolo complesso amatoriale che suona jazz e, con un gruppo di amici, suona in alcuni locali.

Dopo il diploma si avvicina al teatro e, a inizio anni Novanta, conosce Luca Bizzari durante un provino televisivo. In seguito entra a far parte di un gruppo chiamato “I Cavalli Marci” con cui si esibisce in vari spettacoli di cabaret realizzati nelle provincie di Genova.

Nel 1997 arriva per lui il debutto televisivo: insieme a Bizzarri, infatti, entra nel cast di Ciro, il figlio di target, trasmissione comica che ottiene un buon successo di pubblico. Nello stesso periodo arriva per lui un altro esordio, quello cinematografico, nel film E allora mambo! (1997), dove recita anche la simpaticissima Luciana Littizzetto.

Nel 2000 conduce su Italia Uno il programma Mai dire gol, sempre insieme a Bizzarri, e recita nella pellicola comica Tandem (2000). L’anno seguente diventa uno dei presentatori de Le Iene, trasmissione con cui ottiene la sua definitiva consacrazione e che lo terrà impegnato per undici stagioni.

Nel 2003 Kessisoglu inizia un progetto che gli consentirà di ricevere una grande notorietà come attore: con Camera Cafè, infatti, realizza una delle sit comedy più famose nel nostro Paese. In seguito realizza diversi film, da Asterix alle Olimpiadi (2008) a Immaturi (2011) e, nello stesso periodo, partecipa al Festival di Sanremo.

Paolo Kessisoglu è un attore e presentatore televisivo noto per la sua bravura e per l’innato talento comico. Tifosissimo del Genoa, per quanto riguarda la sua vita sentimentale è sposato con Sabrina Donadel, una giornalista nota nell’ambito mediatico.

Nel 2013 è ancora un protagonista al botteghino con Colpo di fortuna, film diretto da Neri Parenti. L’anno seguente è la volta di Un fidanzato per mia moglie (2014), pellicola in cui recita anche la brava Geppi Cruciari. Grazie a Colorado (2015) torna alla conduzione televisiva e, nel 2017, introduce il programma Dimartedì e presenta Quelli che il calcio.

Nel 2018 insieme a Bizzarri partecipa alle riprese di Immaturi – La serie, fiction tratta dal celebre film.

Un voto per Paolo Kessisoglu non può essere che un nove!

[Foto: www.zimbio.com]

Loading...