Monica Giandotti

Paese: Afghanistan

Altezza: 177 cm

Peso: 64 kg

Età: 40 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Monica Giandotti è una giornalista televisiva nata a Roma il 23 maggio del 1978.

La Giandotti ha realizzato negli anni programmi di inchiesta con Michele Santoro, prima di diventare uno dei volti storici del TG3, che le ha permesso di essere una delle giornaliste televisive più brillanti in Italia.

Dopo il diploma si dedica alla realizzazione di vari servizi sportivi che manda in onda in alcune emittenti romane. Al termine di un lungo periodo di gavetta la Giandotti dimostra di possedere una certa spigliatezza davanti alle telecamere, qualità che le consente di passare alle reti nazionali.

Nel 2000 conduce il suo primo programma su Canale Dieci: si tratta di un format che, alla base, è una sorta di talk show in chiave politica, ma si occupa anche di cronaca e costume. In seguito diventa inviata per il notiziario e realizza svariati servizi.

Nel 2006 ottiene la possibilità di lavorare con il grande Michele Santoro, decano dei giornalisti televisivi italiani. Insieme a questo indiscusso maestro realizza Anno Zero, una trasmissione in cui affronta diversi temi sociali. Uno su tutti, il suo servizio su La peggio gioventù, titolo che va a parafrasare un celebre film di Marco Tullio Giordana, ottiene una grande eco mediatica.

Nel 2007 la Giandotti si laurea in Diritto Europeo presso l’Università di Teramo. In seguito ottiene anche un dottorato sulla ricerca scientifica, materia che, in varie interviste, ritiene imprescindibile per la sua formazione professionale.

Durante un collegamento televisivo, nel 2010 rimane vittima di un’aggressione da parte di un gruppo di operai precari della Fincantieri, nella città di Genova. Per fortuna la situazione, dopo alcuni momenti di tensione, ritorna alla normalità.

Nel 2010 ottiene la conduzione del TG3, storico telegiornale delle reti Rai. In questo caso dimostra di essere una delle giornaliste più preparate nel nostro Paese, ma grazie al suo modo di presentare le notizie, al suo dialogo efficace con il telespettatore, diventa presto un punto di riferimento per il pubblico a casa.

Monica Giandotti è una giornalista televisiva che, oltre a una solida preparazione, è anche una bellissima donna che ha sposato il collega Stefano Cappellini. Dalla loro relazione è nato un bambino.

Dopo otto edizioni del TG3, nel 2018 finalmente la Rai gli consente di realizzare un programma tutto suo, Agorà – Estate, con cui si confronta con il pubblico della mattina. In questo format presenta esperti di economia, ambientalisti e scienziati e si occupa dei temi caldi della politica.

Nel mese di novembre del 2018 si diffonde sul web il rumor su una sua probabile seconda gravidanza, anche se sia lei che suo marito non hanno né confermato ma nemmeno smentito la notizia.

Un voto per la bella Monica Giandotti non può essere che un otto!

[Foto: www.sorrisi.com]

Loading...