Maurizio Lastrico

Paese: Italia

Altezza: 182 cm

Peso: 71 kg

Età: 39 anni

Segno: Ariete Ariete

Maurizio Lastrico è un attore italiano nato a Genova il 31 marzo del 1979.

Famoso per i suoi spettacoli comici, Lastrico è un attore che si è fatto conoscere anche in televisione, grazie a programmi come Zelig e diMartedì, dove si è esibito nei suoi magnifici monologhi.

Dopo il diploma inizia a lavorare come operatore turistico nella sua città. In seguito decide di dedicarsi al teatro, frequenta un corso di recitazione, e nel 2005 debutta in palcoscenico con lo spettacolo Una serata con Feydeau.

Negli anni seguenti continua a recitare in teatro e ottiene ruoli molto importanti in allestimenti vari, da Enrico V (2006) a La Bisbetica domata (2007). Nello stesso periodo fa il debutto sul piccolo schermo realizzando alcune puntate di Camera Cafè (2007), dove dimostra di possedere delle ottime doti di comico.

Due anni dopo arriva per lui la svolta mediatica quando partecipa alla trasmissione Zelig Off (2009), importante fucina dedicata ai migliori cabarettisti italiani. Qui Lastrico realizza dei monologhi incentrati sulla Divina Commedia di Dante, ottenendo una grande notorietà e i consensi del pubblico a casa.

Nel 2009 torna in teatro con La bottega del caffè, una commedia tratta da un testo di Carlo Goldoni. Nello stesso periodo, su La 7, entra nel cast della trasmissione televisiva Grazie al cielo sei qui, e recita in alcune puntate di Piloti (2009), una sit comedy con protagonisti i bravi Enrico Bertolino e Max Tortora.

Nel 2010 diventa monologhista per Zelig e, nell’estate dello stesso anno, porta in giro per l’Italia un suo show incentrato tutto sul cabaret. Tre anni dopo fa il suo debutto cinematografico con Sole a catinelle (2013), un film del divertentissimo Checco Zalone.

Maurizio Lastrico è un attore che si è formato in teatro e che poi ha iniziato a formarsi come cabarettista. Tra i suoi hobby ci sono la lettura e il motociclismo, sport che segue sin dalla tenera età di dodici anni.

Nel 2014 ottiene ottime critiche lo spettacolo Il bugiardo, di cui è il protagonista maschile. L’anno seguente, per la regia di Gianni Zanasi, realizza La felicità è un sistema complesso (2015), una pellicola con protagonista Valerio Mastandrea.

Nel 2017 entra nel cast di Don Matteo, interpretando il ruolo di Marco Nardi, e viene confermato anche per la stagione seguente. Nel 2018, invece, inizia la sua avventura a diMartedì, un talk show di informazione politica condotto da Giovanni Floris. Nel mese di ottobre dello stesso anno realizza una puntata de Le Iene, dove presenta la sua rubrica Pregiudizi Universali.

Un voto per Maurizio Lastrico? Nove!

Scopri lo Speciale Attori.

[Foto: www.agenziasolidea.it]

Loading...