James Rodriguez

Paese: Colombia

Altezza: 180 cm

Peso: 79 kg

James Rodriguez è un calciatore colombiano nato a Cùcuta il 12 luglio del 1991.

Talento colombiano esploso negli ultimi anni, Rodriguez è un calciatore che unisce tecnica e abilità, un giovane campione che si è fatto conoscere anche in Europa per aver militato in squadre come Real Madrid e Porto.

Dopo la separazione dei suoi genitori trascorre l’infanzia con la madre. Si trasferisce nella provincia di Ibagué e, piccolissimo, inizia a giocare nell’Academia Tolimense. Nel 2006, a soli quindici anni, viene schierato in prima squadra nell’Envigado, dove vince lo Scudetto.

Nella stagione 2008/2009 viene acquistato dal Banfield, club argentino in cui disputa due campionati realizzando soltanto cinque reti. Nel 2010 il suo cartellino viene ceduto al Porto, squadra in cui mostra tutta la sua incredibile versatilità tattica che gli permette di giocare sia come attaccante che come centrocampista.

Con la maglia del Porto vince tre Supercoppe di Portogallo consecutive, una Europa League e, nel 2013, contribuisce alla vittoria del Campionato. Nelle sessantacinque partite disputate con questo club, segna venticinque reti e, per questo, viene convocato al Mondiale di Brasile 2014.

Nella maggiore competizione calcistica al mondo Rodriguez con la maglia della nazionale colombiana incanta tutti i suoi tifosi. Nel torneo realizza sei gol e viene inserito nella lista degli undici migliori giocatori del Mondiale. Grazie a questi traguardi il Real Madrid compra il suo cartellino per ottanta milioni di euro.

Giunto in Spagna contribuisce alla vittoria di due Champions League nelle stagioni 2015/2016 e 2016/2017. Con i blancos conquista anche la Liga e due Supercoppe Uefa, diventando, nonostante la giovane età, uno dei giocatori più blasonati al mondo.

James Rodriguez è un calciatore colombiano dotato di un senso tattico fenomenale oltre a una notevole capacità di adattarsi a diversi ruoli. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale è sposato con la pallavolista Daniela Ospina.

Nel 2016 ottiene una medaglia di bronzo nella Coppa America e, nel mese di luglio del 2017, lascia il Real Madrid per giocare nel Bayern Monaco. Ci mette qualche mese per ambientarsi ai nuovi moduli tattici, ma con questa maglia si aggiudica una Supercoppa di Germania e un Campionato.

Nel maggio del 2018 il Bayern Monaco perde in semifinale di Champions League contro i suoi ex compagni del Real Madrid guidati da Cristiano Ronaldo. Una doppia gara che ha suscitato aspre polemiche per via dell’arbitraggio a favore degli spagnoli e che lo stesso calciatore colombiano ha rimarcato nel corso di una recente intervista.

Un voto per il fenomenale James Rodriguez? Nove!

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Mondiali di Altezza & Peso.

[Foto: Pinterest]

 

Loading...