Fausto Leali

Paese: Italia

Altezza: 173 cm

Peso: 68 kg

Età: 73 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Fausto Leali è un cantante italiano nato a Nuvolento il 29 ottobre del 1944.

Quella di Leali è una carriera discografica lunga più di cinquant’anni e che gli ha permesso di diventare uno dei cantanti più apprezzati nel panorama musicale italiano, grazie a brani come Mi Manchi e A Chi.

A quattordici anni inizia a studiare la chitarra e si appassiona al canto. In seguito pubblica il suo primo album, intitolato proprio Fausto Leali (1964), dove si fa conoscere per il suo particolare timbro vocale. Tre anni dopo ottiene un buon successo grazie alla canzone A Chi, e, nel 1968, partecipa al Festival di Sanremo con il brano Deborah, classificandosi al quarto posto.

In quei primi anni della sua carriera Leali non solo è riuscito a ritagliarsi un pubblico che ammira il suo modo di cantare, ma un disco come Il Negro Bianco (1968) vende seicentomila copie. Negli anni Settanta consolida il suo successo con Amore dolce, amore amaro, amore mio (1975) e Io Camminerò (1976).

L’anno seguente, nel 1977, partecipa al Festivalbar con Vierno, un brano in lingua napoletana che esegue in modo magistrale. Nel 1980 si avvicina ancora alla musica partenopea interpretando Malafemmina, canzone scritta dal grande Totò, di cui è un grande fan.

Nel 1986 duetta insieme alla mitica Mina e realizza Via Di Qua, brano che entra nella hit parade di quell’anno. Nel 1988, dopo un lunghissimo periodo lontano dalle sale di registrazione, incide un nuovo album, Non c’è neanche il coro, un disco soul trainato dal singolo Mi Manchi.

L’anno successivo pubblica Leali (1989), un album pop con dieci tracce di cui è l’autore dei testi e delle musiche. In particolare a ottenere un enorme successo è la canzone Ti Lascerò, duetto con Anna Oxa e brano con cui vinse il Festival di Sanremo.

Fausto Leali è un cantante italiano dotato di un timbro vocale rauco e originale, un interprete raffinato della musica leggera che ha pubblicato anche un libro intitolato Notti piene di stelle.

Negli ultimi anni della sua carriera ha partecipato come concorrente in vari programmi televisivi, da Music Farm (2005) a Tale e Quale show (2012). Nel 2015 è un ospite del concerto nell’Arena di Verona tenuto da Francesco De Gregori e, nel 2016, riceve il “Premio Lunezia Interprete”.

Nel 2017 entra nel cast di Ballando con le stelle e festeggia i quarant’anni di carriera dell’amico e collega Umberto Tozzi. Nel mese di giugno del 2018 torna in televisione e partecipa nelle vesti di coach a Ora o mai più, talent show condotto dal simpatico Amadeus.

Un voto per Fausto Leali? Otto!

Consulta lo Speciale Cantanti su Altezza e Peso.

[Foto: http://www.ilpopulista.it]

Loading...