Elena Sofia Ricci

Paese: Italia

Altezza: 167 cm

Peso: 59 kg

Età: 56 anni

Segno: Ariete Ariete

Elena Sofia Ricci è un’attrice italiana nata a Firenze il 29 marzo del 1962.

Amata dal pubblico televisivo, Elena Sofia Ricci è un’attrice che ha lavorato in varie fiction di successo per il piccolo schermo, da I Cesaroni a Che Dio ci aiuti, e in film che le hanno permesso di vincere numerosi premi.

Fa il suo esordio teatrale recitando in La scuola delle mogli e, in seguito, entra a far parte di varie compagnie. Si dedica anche al cinema debuttando in Arrivano i gatti (1980) un film diretto dal compianto Carlo Vanzina.

Due anni dopo recita in Canto d’amore (1982) e, nel 1984, realizza la sua prima fiction televisiva, Quei 36 gradini, per la regia di Luigi Perelli. Torna al cinema con In nome del popolo sovrano (1990), un film di Luigi Magni con protagonista Nino Manfredi.

Negli anni Novanta realizza vari film, Non chiamarmi Omar (1992) e Anime fiammeggianti (1994), ma La Ricci decide di puntare sulla televisione. Nel 1996 ottiene un ruolo importante in Caro maestro, dove insieme a Marco Columbro riceve un enorme successo di pubblico per la sua interpretazione della direttrice di una scuola elementare.

In seguito, sempre per la televisione, recita in varie miniserie, da La forza dell’amore (1998) a Un papà quasi perfetto (2003), ma è con I Cesaroni nel 2006 che ottiene la definitiva consacrazione mediatica. Nei panni della simpatica Lucia Liguri recita in ben quattro delle sei stagioni dedicate a questa serie.

Tre anni dopo esce al cinema Ex (2009), film corale diretto da Fausto Brizzi in cui ottiene un piccolo ruolo, mentre nel 2010 viene diretta dal grande regista Ferzan Ozpetek in Mine vaganti. Nello stesso periodo lavora con Giuseppe Tornatore in L’ultimo Gattopardo – Ritratto di Goffredo Lombardo e nella divertente commedia Tutta colpa della musica.

Elena Sofia Ricci è un’attrice brillante e preparata che, grazie al suo talento è riuscita a ottenere due David di Donatello e tre Ciak D’Oro, mentre per quanto riguarda la sua vita privata si è sposata due volte.

Nel 2011 entra nel cast di Che Dio ci aiuti ed è un altro successo della sua carriera. Tre anni dopo torna a lavorare con Ozpetek in Allacciate le cinture (2014) e, nel 2016, produce Mamma mia bella, che è anche la sua prima opera teatrale da regista. Nel 2018 Paolo Sorrentino la chiama per dirigerla in Loro, film con cui, nel giugno dello stesso anno, ha ricevuto un Nastro D’Argento come Miglior Attrice.

Un voto per la brava Elena Sofia Ricci non può essere che un nove!

Scopri le altre schede dello Speciale “Attrici”.

[Foto: https://celebpix.net] 

Loading...