Edoardo Pesce

Paese: Italia

Altezza: 185 cm

Peso: 78 kg

Età: 39 anni

Segno: Vergine Vergine

Edoardo Pesce è un attore nato a Roma il 12 settembre del 1979.

Conosciuto dal pubblico italiano per la sua partecipazione alla serie televisiva Romanzo Criminale, Pesce è un attore che ha mostrato il suo talento anche nel cinema, grazie a film come Cuori puri e Dogman.

Giovanissimo si dedica al teatro frequentando i corsi diretti da Enzo Garinei per poi lavorare in spettacoli come Vento e Pioggia e Killer Joe. Nel 2008 fa il suo debutto cinematografico con L’Amore non esiste, cortometraggio diretto da Massimiliano Camaiti, ma per lui il successo arriva con Romanzo Criminale (2008). In questa serie interpreta il ruolo di Ruggero Baffoni, un criminale che, per anni, ha fatto parte della celebre Banda della Magliana.
L’anno seguente Fonte realizza il suo primo lavoro televisivo, Piper (2009), una miniserie con protagonista Carol Alt. Nello stesso periodo recita in vari episodi di Intelligence – Servizi & segreti, fiction con Raoul Bova trasmessa su Canale Cinque e ottiene un ruolo in Due imbroglioni e… mezzo! (2010).

Nel 2011 lavora ancora per la televisione in serie come Anna e i cinque 2 e Sarò sempre tuo padre. Nel 2012 torna a collaborare con Bova in Ultimo 4 – L’occhio del falco, per la regia di Michael Soavi, dove interpreta il ruolo di Guglielmo Fiore, un coraggioso carabiniere soprannominato “Gelo”.

Ancora nel 2012 realizza le riprese di Viva l’Italia, un film che ottiene due nomination ai David di Donatello. L’anno seguente è la volta di Squadra Antimafia 5 (2013), serie in cui Pesce conferma la sua capacità nel saper interpretare ruoli malavitosi, mentre ne I Cesaroni 6 (2013), dimostra di avere delle spiccate doti comiche.

Edoardo Pesce è un attore brillante che, nel corso degli anni, è riuscito a farsi amare dal pubblico di tutte le età. Tra le sue passioni, oltre all’arte, c’è la lettura e la musica, mentre nel tempo libero ama stare insieme ai suoi amici.

Nel 2015 torna al cinema e realizza due film: Il ministro, per la regia di Giorgio Amato, e Tommaso, pellicola diretta dall’attore Kim Rossi Stuart. L’anno seguente partecipa alle riprese di Assolo (2016), un film di Laura Morante, mentre nel 2018 lavora a Il cacciatore, serie in dodici puntate trasmessa da Rai Due.

Nello stesso periodo viene scelto da Matteo Garrone per interpretare il ruolo di Simone, delinquente romano che il pubblico ha ammirato in Dogman, film con cui vince, nel mese di giugno del 2018, un Nastro D’Argento come Miglior Attore protagonista insieme a Marcello Fonte.

Un voto per Edoardo Pesce? Nove!

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Attori di Altezza & Peso.

[Foto: openmovies.stream]

Loading...