Francesca Martelli

Paese: Italia

Altezza: 167 cm

Peso: 60 kg

Francesca Martelli è una giornalista televisiva nata nel 1986.

Conosciuta principalmente per il suo ruolo di inviata nel programma Tagadà, la Martelli è una giornalista televisiva che ha realizzato numerose inchieste di successo per La7.

Francesca Martelli: gli inizi

Francesca Martelli trascorre l’infanzia nella sua amata Torino e cresce in un ambiente famigliare che le insegna il valore di un’educazione cristiana e del rispetto per il prossimo. Dopo il diploma si iscrive all’università e frequenta la facoltà di Scienze e Tecnologia della Comunicazione. Ottenuta la laurea, inizia a interessarsi al giornalismo e frequenta uno stage per Rai News24, entrando nella redazione di questo format.

Negli anni Duemila, la Martelli pubblica i suoi primi articoli su vari giornali di rilevanza nazionale. Si occupa di cronaca e politica e, in pochissimo tempo, diventa una delle firme più rilevanti de Il Fatto Quotidiano, ricevendo i complimenti dai giornalisti professionisti.

Il “salto”

La sua esperienza nella carta stampata le consente di trovare una propria collocazione in ambito televisivo. Si specializza anche nel montaggio video, realizzando i suoi filmati per vari canali. Nel 2015 entra nello staff di Tagadà, programma condotto dalla bella Tiziana Panella.

Su La7 la Martelli diventa una delle giornaliste di punta grazie ai suoi filmati realizzati a Montecitorio, e alle varie interviste ai politici più rilevanti in Italia. Nel 2016 si dedica anche alle inchieste sociali e, come inviata, si reca sui luoghi in cui sono avvenuti vari delitti che hanno sconvolto l’opinione pubblica.

L’anno seguente, nel 2017, continua a pubblicare articoli per Il Fatto Quotidiano e partecipa a molti incontri tra giornalisti e addetti ai lavori. La sua conoscenza della lingua inglese le permette di compiere vari viaggi all’Estero e di analizzare meglio lo scenario politico americano, soprattutto dopo l’elezione di Donald Trump.

I successi di oggi

Francesca Martelli è una giornalista televisiva colta e preparata, che sa svolgere al meglio il suo lavoro. Nel tempo libero ama danzare, una delle sue grandi passioni sin da quando era bambina, mentre i suoi hobby sono la cucina e i viaggi in giro per l’Italia.

Nel 2018 decide a malincuore di lasciare la redazione di Tagadà: è la stessa Panella ad annunciare il suo addio durante una puntata della trasmissione. Si tratta di una scelta nata dalla consapevolezza di volersi mettere in gioco in altre occasioni lavorative.

Nel novembre del 2018 partecipa a una convention sul valore del giornalismo e si fa portavoce di una battaglia contro le fake news. L’anno seguente, nel 2019, entra a far parte della redazione di Open, testata online nata da un’idea di Enrico Mentana, che dà spazio anche ai giovani giornalisti.

Un voto per Francesca Martelli non può essere che un otto.

[Foto: telegiornaliste.freeforumzone.com]

Loading...