Daniele Liotti

Paese: Afghanistan

Altezza: 188 cm

Peso: 83 kg

Età: 47 anni

Segno: Ariete Ariete

Daniele Liotti è un attore italiano nato a Roma il 1° aprile del 1971.

Quella di Liotti è una carriera divisa equamente tra cinema e televisione che gli ha permesso di diventare uno degli attori più amati dal pubblico italiano, grazie alla fiction Il capo dei capi e a film come Tutta colpa di Freud.

Da giovane sogna di diventare un calciatore ma, all’età di dodici anni, ottiene il suo primo ruolo nel film Un vampiro a Miami (1993). In seguito recita in Bidoni (1995), commedia con protagonista la bravissima Ottavia Piccolo, e fa il suo esordio in televisione nella serie Non parlo più (1995).

Negli anni Novanta Liotti decide di dedicarsi solo alla recitazione e lascia lo sport. Nel 1996 entra nel cast di Cresceranno i carciofi a Mimongo, un film diretto dal regista Fulvio Ottaviano di cui è l’interprete principale. Nello stesso periodo, per il piccolo schermo realizza le sei puntate di Donna, miniserie in cui ritrova Ottavia Piccolo.

L’anno seguente realizza Stressati (1997), film con le musiche del bravo Alex Britti. Nel 1999 recita in un episodio di I Fobici e nelle due puntate di Operazione Odessa, fiction con protagonista Luca Zingaretti. In seguito lavora a un remake italiano del Dottor Zivago (2002) che non ottiene il successo sperato.

Nel 2003 recita in due pellicole, Il fuggiasco e La vita come viene, ma Liotti offre una grande performance recitativa in Il Bell’Antonio (2005), miniserie in due puntate basata sul romanzo di Vitaliano Brancati. Nel 2007 arriva per lui la consacrazione grazie al ruolo del poliziotto Biagio Schirò in Il capo dei capi. Nello stesso periodo insieme alla bellissima Martina Stella realizza L’amore e la guerra (2007) e recita in Gino e l’Alfetta, videoclip di un brano del cantante Daniele Silvestri.

Daniele Liotti è un attore italiano da sempre attivo nel sociale e che da anni segue una Onlus che si occupa della raccolta fondi per combattere malattie come la distrofia muscolare.

Nel 2012 lavora nella miniserie Il generale dei briganti e, due anni dopo, recita nel film Tutta colpa di Freud. Nel 2015 ottiene il ruolo del criminale Claudio Sabatini in Squadra Mobile e, in seguito, diventa giudice nel programma Amici 2017, dove ottiene i consensi del pubblico a casa.

Entra nel cast di Un passo dal cielo, serie con protagonista Terence Hill e, nel 2018, recita negli otto episodi di Immaturi – La serie, ottenendo un grande successo, tanto che ne è stata confermata una nuova stagione che uscirà nel 2019.

Un voto per il bravissimo Daniele Liotti non può essere che un nove!

[Foto: Pinterest]

Loading...