Cosimo Alberti

Paese: Italia

Altezza: 174 cm

Peso: 78 kg

Età: 52 anni

Segno: Toro Toro

Cosimo Alberti è un attore italiano nato a Napoli il 15 maggio del 1966.

Nella sua poliedrica carriera Cosimo è uno di quegli attori capaci di passare con semplicità dal teatro al cinema fino ad arrivare al successo mediatico grazie alle numerose serie televisive cui ha preso parte.

Inizia a studiare teatro e frequenta un corso diretto da Guido Palliggiano con cui muove i primi passi come attore. Nel 1996 studia canto e si dedica anche al doppiaggio e, l’anno seguente, partecipa al programma televisivo Napoli, parole e musica (1997).

Negli anni Novanta lavora in teatro e si specializza nella sceneggiata insieme al compianto Mario Merola, che lo dirige in ‘O Zappatore (1997). Lavora con altri grandi attori, tra cui Rino Marcelli, in spettacoli come Sesso… che passione, e in commedie del calibro di Ed ora parliamo di Varietà.

Cosimo decide di allargare le proprie esperienze anche nell’ambito del cinema e della televisione. Recita in alcuni episodi di La Squadra (2005) e partecipa alle riprese di Tammurriata (2009) film diretto da John Turturro. In seguito torna in teatro con Sarto per signora (2013), spettacolo che ottiene un buon successo di pubblico e ottime critiche.

Nello stesso periodo compare come ospite artistico in varie trasmissioni: da Restate con noi a Passepartout, mentre nelle vesti di attore partecipa al programma Verdetto finale (2014). Per Cosimo si tratta di esperienze che formano il suo bagaglio di attore e che gli permettono di continuare a lavorare in questo settore.

Nel 2014 dirige La sirena, spettacolo che porta in giro nei maggiori teatri di Napoli. In quel periodo va in onda un suo spot realizzato per la Fiat Panda e, nel 2016, entra nel cast di Un Posto al Sole, dove interpreta il ruolo di Sasà Cerruti, un simpatico vigile protagonista della soap opera napoletana.

Cosimo Alberti è un attore di grande esperienza che sa passare da un genere all’altro senza perdere un briciolo del suo enorme talento. Tra le sue passioni, oltre al calcio, ci sono i libri e, soprattutto, la musica, che ama ascoltare nel tempo libero.

Nel 2017 recita in Sotto copertura 2 e, nello stesso periodo, torna in palcoscenico con lo spettacolo Mantrika. Collabora insieme ai The Jackal e con loro realizza un video che ottiene un enorme successo sul web. L’anno seguente è uno degli attori delle otto puntate di La linea verticale (2018), una serie televisiva trasmessa da Rai Tre. Nel giugno dello stesso anno, viene confermato per un’altra stagione a Un Posto al Sole.

Un voto per l’eclettico Cosimo Alberti non può essere che un otto!

Guarda le altre schede dello Speciale Un posto al sole.

[Foto: Pikdo]

Loading...