Amato Alessandro D’Auria

Paese: Italia

Altezza: 172 cm

Peso: 65 kg

Età: 19 anni

Segno:

Amato Alessandro D’Auria è un attore italiano nato a Castellamare di Stabia nel 1999.

Ancora poco conosciuto nel panorama televisivo e cinematografico, D’Auria è un attore che ha lavorato in varie fiction per poi approdare nella soap opera di Un Posto al Sole.

Inizia la sua carriera giovanissimo prendendo parte ad alcune recite nella sua scuola e frequentando un laboratorio di teatro amatoriale. In seguito gira una serie di spot per la televisione e si mostra per la prima volta davanti alle telecamere.

La sua famiglia è originaria di Castellamare di Stabia, ma a un certo punto D’Auria si trasferisce a Napoli per frequentare uno stage di recitazione. Nel 2010, a soli undici anni, ottiene il suo primo ruolo in una serie televisiva, I delitti del cuoco – Un commissario alle elementari, dove interpreta la parte del piccolo Giacomo.

In quel periodo entra nel cast di Un Posto al Sole e veste i panni di Vittorio Del Bue, personaggio che interpreta in poche puntate. Nel 2011 recita nel film Faccia D’Angelo, una miniserie televisiva con protagonista il bravo Elio Germano trasmessa da Canale Cinque.

Ancora nel 2011 D’Auria realizza Sangue Caldo, una fiction in sei puntate con Asia Argento. Nonostante la giovane età riesce comunque a mettersi in mostra e a convincere il pubblico a casa sul suo reale talento recitativo. In seguito partecipa a diversi spettacoli teatrali nella sua città e continua gli studi per ottenere il diploma.

Nel 2015 viene scelto dalla produzione di Don Matteo e recita in un paio di episodio della serie con protagonista il grandissimo Terence Hill. Si tratta per lui di un ottimo banco di prova che gli permette di misurarsi con un cast di attori particolarmente affiatato.

Amato Alessandro D’Auria è un attore molto giovane ma che sa parlare spagnolo e inglese. La sua formazione professionale è variegata, tanto che si occupa anche di canto e ballo, mentre nel tempo libero ama andare in piscina e in montagna. Sui social ha moltissimi follower che lo seguono sul suo profilo Instagram.

Nella stagione 2016/2017 torna in teatro con Le voci dell’incoscienza, uno stupendo spettacolo tratto da una commedia di Emanuele Mosca, autore purtroppo scomparso in giovane età. In seguito si dedica all’attività sociale insieme a un gruppo di attori e cantanti con cui ha promosso la solidarietà attraverso varie esibizioni nelle scuole della Campania.

L’anno seguente riprende a recitare in Un Posto al Sole e, nel luglio del 2018, il personaggio da lui interpretato trova sempre più spazio all’interno della soap opera.

Un voto per Amato Alessandro D’Auria? Sette!

Guarda le altre schede dello Speciale Un posto al sole.

[Foto: anticipazioni.org]

Loading...