La stravagante dieta del gruppo sanguigno di Courteney Cox

Courteney Cox, la famosa star di Friends, segue una dieta molto particolare: la dieta del gruppo sanguigno. Detto anche Bloody type, il regime dietetico inventato dal naturopata statunitense Peter D’Adamo è fondato sull’eventualità che proprio gli alimenti assunti abbiano il potere di dare vita a reazioni diverse nel nostro organismo a seconda del gruppo sanguigno cui apparteniamo.

courteney cox dieta.jpgE’ stata la stessa celebre attrice ad affermare di riuscire a mantenere una forma perfetta proprio seguendo la dieta del gruppo sanguigno, che nel suo caso sarebbe quello AB. Courteney Cox, in effetti è ancora in grado di esibire un fisico invidiabile e ha dichiarato di mangiare un po’ di tutto, ma seguendo sempre le basi della dieta inventata da Peter D’Adamo.

In base alla teoria del suo fondatore, la Bloody type, afferma che coloro i quali possiedono un gruppo sanguigno 0 farebbero parte di diritto della categoria preistorica dei cacciatori e di conseguenza andrebbero a trarre estremo beneficio da diete estremamente ricche di proteine, ovvero assumendo grandi quantità di carne, legumi e pesce.

Gli appartenenti al gruppo A, che viene classificato come la tipologia del contadino, a loro volta sono più indicati per un regime alimentare fondato su verdura e frutta, di cui dovrebbero quindi fare incetta.

Mentre il gruppo B, indicato a sua volta come quello del tipo nomade, dovrebbe puntare sull’assunzione di latte e derivati, a differenza di chi appartiene al gruppo AB, nel cui caso potrebbe risultare molto più appropriato un regime alimentare situato a metà strada tra il gruppo A e quello B.

Va però ricordato come questa dieta, come del resto tutte le altre, può presentare vantaggi e svantaggi da analizzare con molto scrupolo. Tra i vantaggi, dovrebbero esserci un aumento della vitalità, che andrebbe ad unirsi ad una sensibile perdita di peso, al decremento dei problemi digestivi e ad un notevole miglioramento per alcuni disturbi come il mal di testa, l’asma o i problemi intestinali. Inoltre da un punto di vista strettamente scientifico, questo regime dietetico viene considerato totalmente infondato.

In definitiva, per avere una forma splendida come quella esibita da Courteney Cox, non servirebbe la dieta del gruppo sanguigno, ma un’alimentazione corretta congiunta ad uno stile di vita più adeguato, che preveda ad esempio molto movimento e tre pasti al giorno più un paio di spuntini veloci a base di frutta e verdura.