La dieta macrobiotica di Madonna: i segreti per rimanere giovani

Pur avendo oltrepassato la soglia dei 50 anni ormai da tempo, la bellissima Madonna, al secolo Miss Ciccone, non rinuncia ad apparire in pubblico in splendida forma, potendo sfoggiare un fisico davvero invidiabile. Ma quali accorgimenti segue per mantenersi così in forma?

Oltre ad una gran quantità di esercizi fisici in palestra, Miss Ciccone si affida alla dieta macrobiotica, un regime alimentare che sembra aver donato alla cantante l’elisir di giovinezza. La dieta macrobiotica si plasma sul modello alimentare giapponese tradizionale, prevedendo molte porzioni di cereali non raffinati, verdure, insalate e pesce, oltre che alimenti freschi e salutari.

Questo regime alimentare aiuterebbe a sviluppare la massa magra (i muscoli) a discapito di quella grassa (l’adipe), tonificando la pelle e combattendo l’invecchiamento precoce grazie agli antiossidanti contenuti nella frutta e nella verdura. Secondo la filosofia della dieta macrobiotica, il benessere dell’uomo e la sua qualità della vita sono concetti strettamente legati all’alimentazione, che può aiutarci a sentirci meglio ed in piena forma.

Madonna I cereali presenti nella dieta sono sempre integrali, mentre le verdure sono rigorosamente di stagione. La pop star internazionale, per seguire alla lettera questo regime alimentare, si fa seguire in tutto il mondo da uno chef giapponese personale, che le cucina piatti rigorosamente attinenti alla filosofia macrobiotica.

Oltre a Madonna, moltissimi altri vip seguono la dieta macrobiotica, che ultimamente, grazie alla sua rivalutazione di frutta e verdura fresche e alla sua concezione naturale e biologica del cibo, sembra aver conquistato sempre più credito tra le star americane.

Questa dieta è anche molto rispettosa dell’ambiente, in quanto si avvale di cibi prodotti “a filiera corta”, ovvero a poca distanza e che quindi, non richiedono trasporti con consumo di carburanti ed emissioni di Co2.

Insomma, la dieta macrobiotica seguita da Madonna non è solo salutare ed efficace, ma anche rispettosa del pianeta e dell’ambiente.

Loading...