La dieta di Alessia Marcuzzi: come avere una forma fisica perfetta

Alessia Marcuzzi sfoggia da sempre una forma fisica perfetta. Ai tanti che hanno chiesto in passato alla diretta interessata il segreto della sua forma fisica invidiabile, la Marcuzzi ha sempre risposto con sincerità di non seguire alcuna dieta specifica. Come ammette la stessa conduttrice, il cibo è una delle sue più grandi passioni, e non riesce a fare a meno di mettere qualcosa sotto i denti almeno ogni due ore!

Curiosi di conoscere una giornata tipo di Alessia Marcuzzi a tavola? Accontentati! Colazione a base di tè verde, fette biscottate e marmellata o in alternativa yogurt ai cereali. A metà mattina la Marcuzzi confessa di non poter resistere alla tentazione di uno spuntino, ed è per questo motivo che chi avesse la fortuna di frugare nella sua borsa potrebbe trovare sempre piccole confezioni di bresaola, crackers, e altri cibi rapidi da assimilare.

news_img1_58480_Marcuzzi-outfit

A pranzo non si transige: Alessia Marcuzzi è un’amante della pasta al sugo, tanto che ha rivelato che molti dei suoi collaboratori e amici le hanno affibiato il soprannome “carboidrato”! A merenda l’ideale è una fetta di crostata fatta in casa, mentre per cena la conduttrice si concede proteine e verdure.

Se vi state chiedendo come sia possibile che con un’alimentazione tutto sommato normale, il fisico della Marcuzzi sia sempre così curato, ecco la risposta: lo sport! La conduttrice televisiva ama fare sport all’aria aperta, e come dichiara sempre durante le interviste, l’esercizio fisico non è mai finalizzato al raggiungimento della perfezione estetica, ma è più che altro una necessità che la Marcuzzi sente di dovere soddisfare.

In particolare Alessia dice di non riuscire a fare a meno della corsa: più volte nell’arco della settimana si reca a fare footing ed è proprio questa sua costanza a rendere evidenti i frutti del suo lavoro! Dire che madre natura abbia facilitato il compito alla Marcuzzi non ci sembra un’eresia e non ci dispiacerebbe di certo incontrarla durante una corsetta: ma riusciremmo a reggere il suo ritmo? In attesa di una risposta le assegniamo un bel 9!