Dimagrire con la dieta senza glutine: l’esempio di Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow, l’attrice divenuta famosa con Shakespeare in Love, è una grande seguace della dieta senza glutine.

E’ stato  il suo medico, Frank Lipman, già conosciuto per il suo interesse in ambito alimentare e nutrizionale, a consigliare alla Paltrow di iniziare una dieta ad eliminazione: niente alcol, formaggio, zucchero, patate, frumento, carne, frutti di mare: insomma, nulla di “lavorato” e nessun alimento contenente glutine. A parere di Lipman, già numerosi medici della comunità internazionale, sono concordi nell’affermare che il glutine non è un elemento salutare per l’organismo.

Concessi invece gli otto super-cibi che possono essere consumati quotidianamente: spinaci, fagioli, mirtilli, salmone, broccoli, mandorle, fagioli, semi di chia -che è una bacca originaria del centro e del sud dell’America e che, si ritiene, abbia poteri antiossidanti oltre che contenere omega3 e calcio- e infine anche l’amato cioccolato, però in versione fondente e in dosi piccole.

photo

Questa dieta gluten-free – da sempre riservata solo ai celiaci – fa proseliti quindi con rapidità. Essa aiuterebbe, a detta del medico e della Paltrow, a rimanere in forma e a depurare l’organismo.

Siete scettiche e vi chiedete come si possa combinare un’alimentazione variegata con solo otto tipi di cibo?
L’attrice americana ha anche scritto in collaborazione con la nutrizionista Julia Turshen, il libro “It’s All Good” che raccoglie ben 185 ricette, tutte facili e gustose, create solo ed unicamente con i cibi “consentiti”. Qualche esempio? L’hummus con pesto di menta e scalogno, oppure l’hamburger di salmone con zenzero marinato; ancora, per i più golosi, brownies al cioccolato o gelato di banane.

gwyneth-paltrow-its-all-good

I semi di chia sono ottimi invece gustati crudi, ma anche come condimento di macedonie oppure di insalate.

Insomma, il menù è vario e ce n’è per tutti i gusti e considerato il fisico meraviglioso di Gwyneth Paltrow la dieta senza glutine pare proprio funzionare.