Vincenzo Nibali

Paese: Italia

Altezza: 181 cm

Peso: 64 kg

IMC: 19.54 - Peso ideale 

Età: 32 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Vincenzo Nibali è un ciclista italiano nato a Messina il 14 novembre del 1984.

Nibali è uno dei pochi atleti ad aver trionfato nelle maggiori competizioni ciclistiche italiane e internazionali, diventando un vero e proprio riferimento per questo sport. La sua carriera comincia nel 2001 quando, non ancora maggiorenne, conquista sette vittorie nelle categorie Giovanili.

In seguito passa ai Juniores e nel 2002 conquista e ottiene la finale del Giro della Lungiana, per poi trionfare nel suo primo Campionato Italiano. Nibali, nello stesso periodo, ai Mondiali di Zolder vince una medaglia di bronzo e mette in mostra le sue doti di ciclista attento e preparato.

I primi risultati positivi e le vittorie gli permettono di entrare nel ristretto gruppo di ciclisti convocati nella nazionale italiana Under-23. Con questa maglia ottiene tredici vittorie durante il Campionato Europeo, ma è ai Mondiali di Verona del 2004 che raggiunge un ottimo risultato: il quinto posto nella prova a linea.

Ormai Nibali può entrare nel circuito professionistico e, infatti, nel 2005 diventa un ciclista della Fassa Bortolo, un team che gli consente di partecipare al Giro di Venezia, dove ottiene il secondo posto. L’anno seguente entra nelle fila della Liquigas e la sua permanenza in questa squadra durerà sei stagioni.

Il primo successo con la Liquigas lo ottiene in una tappa della “Settimana Internazionale di Coppi e Bartali”, competizione dedicata ai due grandi ciclisti italiani, e vince un Grand Prix de Quest-France. Nel 2007, nonostante il diciannovesimo posto rimediato al Giro D’Italia, riesce comunque a tornare in nazionale, dove partecipa al suo secondo Mondiale.

Due anni dopo, nel 2009, trionfa nel Giro dell’Appennino e dimostra tutta la sua qualità di scalatore. Nel frattempo deve rinunciare al Mondiale a causa di una frattura alla clavicola che lo terrà lontano dalle piste per circa sei mesi. Nel 2010 torna a pedalare e vince il suo primo titolo internazionale, il prestigioso Giro di Spagna.

Vincenzo Nibali è un ciclista esperto soprannominato dai suoi fan e dai giornalisti “lo Squalo dello Stretto” per via delle sue origini messinesi.

Il 2013 è un’annata straordinaria per lui grazie alla vittoria al Giro D’Italia. L’anno seguente trionfa pure al Tour De France e, in quel periodo, esce la sua autobiografia, scritta insieme a Enrico Brizzi, che diventa un best seller.

Nell’agosto del 2016 partecipa alle Olimpiadi di Rio de Janeiro ma, durante la prova in linea, si frattura di nuovo la clavicola e deve tornare in Italia. Nel maggio del 2017, però, inizia la sua nuova sfida al Giro D’Italia, dove potrebbe essere uno dei protagonisti.

Un voto per Vincenzo Nibali? Otto!

[Foto: Zimbio]