Vincenzo Montella

Paese: Italia

Altezza: 172 cm

Peso: 70 kg

IMC: 23.66 - Peso ideale 

Età: 42 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Vincenzo Montella è un ex calciatore e allenatore italiano nato a Pomigliano D’Arco il 18 giugno del 1974.

La carriera calcistica di Montella inizia come attaccante nei migliori club italiani, fino a diventare, in tempi recenti, un affermato allenatore. Cresciuto in una famiglia di operai, a tredici anni viene scelto da un selezionatore che lo convince a trasferirsi ad Empoli, dove entra a far parte di questo club.

Nelle Giovanili della squadra toscana Montella gioca dal 1986 fino al 1990, anno in cui entra in prima squadra. Nelle cinque stagioni con l’Empoli totalizza cinquantuno presenze e segna ventisette reti. Dopo un infortunio al ginocchio torna a giocare nel 1995 quando viene acquistato dal Genoa, dove fa il suo debutto in Serie B.

Con la squadra ligure Montella disputa una sola stagione ma ottiene la Coppa Anglo-Italiana, competizione calcistica tra club italiani e inglesi. Nel 1996 si trasferisce nella Sampdoria e inizia il suo percorso in Serie A. Con la maglia blucerchiata realizza ventidue reti nel suo primo Campionato, dimostrando la sua buona media realizzativa.

Nella stagione 1997/1998 Montella si conferma come uno degli attaccanti più forti in Italia, realizzando altri venti gol. L’anno seguente viene acquistato dalla Roma guidata dal grande Fabio Capello e, in questo club, ottiene la definitiva consacrazione vincendo il Campionato di Serie A nel maggio del 2001.

La sua esperienza con i giallorossi termina nel 2006 dopo sette stagioni e ottantatré gol realizzati. In seguito gioca per alcuni mesi nel Fulham per poi concludere la sua carriera di calciatore nella Sampdoria e tornare di nuovo a Roma, dove disputa le sue ultime dodici gare senza segnare nessuna rete.

Vincenzo Montella è un ex calciatore che ha incantato per anni grazie ai suoi gol gli spettatori di tutta Italia e che, nel 2009, ha iniziato la sua esperienza di allenatore.

Il suo esordio in panchina arriva proprio nelle Giovanili della Roma, per poi allenare nel 2011 il Catania, dove ottiene il premio di “Miglior Allenatore” e consente alla squadra siciliana di non retrocedere in Serie B. L’anno seguente viene acquistato dalla Fiorentina e conquista un quarto posto nel 2014. Nel 2015 Montella allena la Sampdoria sostituendo Walter Zenga ma la sua esperienza in questo club non è all’altezza delle aspettative.

Nel 2016 è alla guida tecnica del Milan, club con cui conquista la Supercoppa Italiana vinta ai rigori contro la Juventus a Doha. Nel maggio del 2017, in una conferenza stampa dopo la vittoria dei rossoneri a Crotone, esprime tutta la sua soddisfazione per la prestazione della sua squadra.

Un voto per il bravissimo Vincenzo Montella? Otto!

[Foto: Ansa.it]