Valerio Braschi

Paese: Italia

Altezza: 180 cm

Peso: 79 kg

IMC: 24.38 - Peso ideale 

Età: 20 anni

Segno:

Valerio Braschi è un personaggio televisivo e aspirante cuoco nato a Cesena nel 1997.

Fino a qualche mese fa Valerio era un nome sconosciuto per quanto concerne il panorama televisivo italiano, ma è riuscito a diventare famoso grazie alla sua partecipazione nella sesta edizione di MasterChef, celebre talent show dedicato all’arte culinaria.

Cresciuto nella bella Cesena si trasferisce a Santarcangelo Di Romagna, poi s’iscrive al Liceo Scientifico di questo Paese e studia per ottenere il diploma. All’età di tre anni resta vittima di un incidente domestico, ferendosi alle labbra a causa di un frullatore: il segno della cicatrice è visibile ancora oggi.

Valerio sin da bambino mostra una particolare dedizione per la cucina e, sotto la spinta di suo padre e del fratello, inizia a preparare i suoi primi piatti. Nel frattempo legge tutti i libri scritti dai più importanti chef e segue i maggiori talent show per aspiranti cuochi.

Nel 2016 supera la fase a eliminazione di MasterChef 6 ed entra nel cast del programma. Sin dalle sue primissime apparizioni mette in mostra tutta la sua esuberanza, ma anche la voglia di fare e l’entusiasmo tipico di un ragazzo della sua età. Nella terza puntata riesce a superare una prova incentrata sulla cucina vegana, dimostrando la sua versatilità nell’ambito culinario.

Nel gennaio del 2017 diventa uno dei diciotto concorrenti rimasti in gara. Entra a far parte della Squadra Rossa e dà il suo contributo alla vittoria della quarta puntata. In seguito Valerio trionfa nella cosiddetta “Mystery Box”, preparando un piatto ricco di spezie pregiate che ottiene il favore dei giudici.

In seguito, sempre nel team della Squadra Rossa, partecipa a una prova esterna a Napoli. Nella città partenopea, Valerio deve confrontarsi con la pasta e preparare un piatto dai sapori tipici della tradizione Mediterranea. In seguito diventa protagonista di un’altra “Mystery Box”, questa volta a tema lirico: a ogni concorrente, infatti, è assegnato un piatto da dedicare a un autore musicale, nel suo caso il compositore austriaco Wolfgang Amadeus Mozart.

Valerio Braschi è un personaggio televisivo che sin da quando era ragazzo sogna di diventare uno chef famoso in tutto il mondo. Tra le sue passioni, oltre a quella per la buona cucina, ci sono il basket e il calcetto, sport che ama praticare insieme agli amici.

Nel marzo del 2017 Valerio partecipa all’ultima puntata di MasterChef: il suo risotto ai gamberi gli consente di arrivare in finale, ma vince la sesta edizione con un piatto che ha per tema il mare.

Un voto per Valerio Braschi? Nove!