Stefano Accorsi

Paese: Italia

Altezza: 178 cm

Peso: 73 kg

IMC: 23.04 - Peso ideale 

Età: 45 anni

Segno: Pesci Pesci

Stefano Accorsi è un attore bolognese nato il 2 marzo 1971. Dopo il diploma si iscrive alla Scuola di Teatro di Bologna e studia recitazione. Ottiene un piccolo ruolo nel film Fratelli e sorelle (1991) del regista Pupi Avati e partecipa a un telefilm, andato in onda soltanto per il mercato dell’home video, intitolato Il videocatechismo.

Dopo altre piccole esperienze cinematografiche, lavora per la fiction Voci Notturne e nel 1996 è il protagonista di Jack Frusciante è uscito dal gruppo, film tratto da un libro di Enrico Brizzi. La pellicola ottiene un grande successo e il giovane Accorsi si fa notare dalla critica per l’intensità della sua recitazione.

Nel 1998 esce I piccoli mostri, del regista Daniele Lucchetti, e con il cantante e musicista Ligabue gira Radiofreccia, film con cui ottiene il David di Donatello come miglior attore protagonista.

Nel 1999 affianca l’attore Michele Placido nel film Un uomo perbene dedicato alla tragica storia del conduttore televisivo Enzo Tortora. Il 2001 è un anno d’intenso lavoro per Accorsi che lavorerà con tre grandi registi: è il protagonista di Le fate ignoranti, del regista Ferzan Ozpeteck, (film in cui vince sia il Nastro D’argento che il Globo D’oro), L’ultimo bacio, di Gabriele Muccino, e ottiene un breve ma intenso ruolo nel film La stanza del figlio di Nanni Moretti.

Dopo L’amore ritrovato (2004) Stefano lavora ancora con Michele Placido in Romanzo Criminale, pellicola incentrata sulle gesta della famigerata banda della Magliana. Il film diventa subito un piccolo cult in cui recitano attori come Pierfrancesco Favino e Riccardo Scamarcio rappresentanti indiscussi della nuova guardia del cinema italiano.

Dopo una lunga storia con Giovanna Mezzogiorno, Stefano nel 2003 incomincia la sua relazione con la modella francese Laetitia Casta. Nel 2006 diventa padre di Orlando e nel 2009 di Athena ma la sua relazione con Laetitia termina nel 2013 quando l’attore comincia a frequentare Bianca Vitali.

Nel 2009 partecipa al Festival di Sanremo cantando la canzone Bocca di Rosa di Fabrizio De André. Dopo alcune esperienze in film francesi, Stefano torna a recitare in italia, con Baciami Ancora (2010) e La vita è facile (2011).

Stefano Accorsi è sicuramente uno dei più bravi attori italiani e ha dimostrato tutto il suo talento nella fiction Il clan dei camorristi, una serie televisiva andata in onda su Canale Cinque, in cui ha dato vita all’intenso e tormentato personaggio del giudice Andrea Esposito.

Nel 2013 è il protagonista di Viaggio sola, di Maria Sole Tognazzi, pellicola sentimentale in cui l’attore ha recitato al fianco della bravissima Margherita Buy.

[foto: www.crisalidepress.it]