Sebastian Vettel

Paese: Germania

Altezza: 175 cm

Peso: 62 kg

IMC: 20.24 - Peso ideale 

Età: 30 anni

Segno: Cancro Cancro

Il pilota di Formula 1 Sebastian Vettel nasce ad Heppenheim, in Germania, il 3 luglio del 1987. Inizia a manifestare i primi interessi per il mondo dei motori a otto anni, quando inizia a competere e a vincere diverse gare con i go kart. Il 2003 è l’anno in cui inizia a gareggiare nel campionato tedesco di Formula BMW, dominandolo con ben diciotto vittorie su venti gare, mentre, nel 2005, comincia a correre nel campionato di Formula 3 Euro Series, guadagnandosi il titolo di miglior esordiente alla guida della ASL Mücke Motorsport.

Il nostro pare avere tutte le carte in regola per compiere il grande salto in Formula 1. Infatti, l’occasione arriva nel 2006, quando diventa terzo pilota e test driver della BMW Sauber, entrando così nella storia, appena diciannovenne, come il più giovane collaudatore di auto di Formula 1. Ma, l’esordio vero e proprio di Vettel, in una gara, avviene nel 2007, quando il pilota sostituisce il collega di scuderia, Robert Kubica, nel Gran Premio degli Stati Uniti, a causa di un brutto infortunio subito da quest’ultimo nel Gran Premio del Canada: Vettel arriva ottavo.

Sempre nello stesso anno, passa alla Toro Rosso per prendere il posto di Scott Speed, disputando la sua prima gara con l’auto della sua nuova scuderia nel Gran Premio d’Ungheria. Il Gran Premio del Giappone sembra volergli regalare il podio, che però sfuma a causa di un incidente. Nel GP successivo, quello della Cina, si aggiudica invece il quarto posto, inducendo così la Toro Rosso a confermarlo anche per la stagione successiva.

A chiusura di una stagione non proprio brillante, nel 2008, il pilota viene chiamato dalla Red Bull a sostituire, a partire dalla stagione 2009, il collega David Coulthard, ritiratosi dalla Formula 1: la stagione si chiude con un secondo posto in classifica generale, dietro Jenson Button. Il 2010 è un ottimo anno per Vettel, che vince il Mondiale, sempre alla guida della Red Bull, aggiudicandosi un nuovo record: ventitreenne, diventa infatti il più giovane pilota vincitore di un mondiale nella storia della Formula Uno.

Ma i record fatti registrare dal campione non si fermano qui, dato che il pilota è entrato nella leggenda per essere riuscito nell’impresa di conquistare di ben quattro titoli mondiali consecutivi, essendosi laureato campione del mondo anche nel 2011, nel 2012 e nel 2013.

Sebastian Vettel è fidanzato dai tempi della scuola con Hanna Prater che, un giorno, vorrebbe assolutamente sposare. Campione di fedeltà, dunque, ma anche di bellezza: il suo voto è 10, per le doti sportive, ma anche per quelle fisiche.

[foto: www.arpem.com]

Loading...