Salvatore Ficarra

Paese: Italia

Altezza: 172 cm

Peso: 69 kg

IMC: 23.32 - Peso ideale 

Età: 46 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Salvatore Ficarra è un attore comico e cabarettista, nato a Palermo il 27 maggio del 1971. Insieme a Valentino Picone ha formato il noto duo Ficarra & Picone.

L’attività artistica di Ficarra inizia a partire dalla prima metà degli anni novanta quando, insieme al collega Picone e a Salvatore Boriello, dà vita al trio Chiamata Urbana Urgente con cui si esibisce soprattutto nella città di Palermo e in alcune trasmissioni cabarettistiche locali.

Ficarra in quegli anni partecipa a vari provini per la televisione e si dedica anche al teatro. Nel 1993, senza Picone, debutta nella sit comedy Grand Hotel Cabaret, interpretando per tre stagioni consecutive il personaggio di Ambrogio Silenzio. Anche in questo caso si tratta di un prodotto realizzato soltanto per la sua regione, ma nel 1997 ha l’occasione per la sua prima ribalta nazionale: partecipa, infatti, al programma cabarettistico Va ora in onda condotto dal bravo Carlo Conti.

Nel 1998 comincia a fare coppia fissa con Picone e i due si esibiscono in varie trasmissioni della Rai tra cui L’ottavo Nano e Gnu nel 2001. Nello stesso periodo registra per la televisione lo spettacolo teatrale Vuoti a perdere, di cui firma anche il copione.

Oltre alla televisione Ficarra in quel periodo si dedica anche al cinema realizzando molte pellicole di successo: da Nati stanchi (2001) a Il 7 e l’8 (2007), film che lo vede nelle vesti di regista, ma nel corso della sua carriera ha raggiunto la notorietà grazie alla trasmissione Striscia la Notizia che conduce insieme a Picone.

Nel 2007 partecipa come ospite comico al Festival di Sanremo nell’edizione condotta da Pippo Baudo, e due anni dopo realizza Baarìa, film diretto dal maestro del cinema italiano Giuseppe Tornatore.

Salvatore Ficarra è un cabarettista dalla battuta sempre pronta e dai modi irriverenti che, insieme alla pacatezza del collega Picone, ha formato una delle coppie comiche più famose in Italia.

Nel 2010 ritorna in teatro con lo spettacolo Apriti cielo, che ottiene un enorme successo, e con Picone, l’anno seguente, è il protagonista assoluto di Zelig, dove presenta il personaggio comico dell’avvocato Angelino.

Nel film Femmine contro maschi (2011) interpreta il ruolo di Rocco, un bidello che sogna di sfondare nella musica con un gruppo che realizza cover delle canzoni dei Beatles e, nel 2014, ha realizzato la sceneggiatura e la regia di Andiamo a quel paese.

Dal 2015 conduce un’altra edizione di Striscia la Notizia. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, è sposato con Rosella Leone con cui ha due figli.

Un voto per Salvatore Ficarra? Nove!

[Foto: invidia.it]