Robin van Persie

Paese: Italia

Altezza: 186 cm

Peso: 78 kg

IMC: 22.55 - Peso ideale 

Età: 33 anni

Segno: Leone Leone

 

 

Robin van Persie è un calciatore olandese nato a Rotterdam il 6 agosto del 1983.

E’ uno degli attaccanti più forti in campo europeo. Comincia la sua carriera calcistica nel 1996 quando entra a far parte delle giovanili del SVB Excelsior. Dopo alcuni anni di gavetta, nel 2001, a soli diciassette anni, viene acquistato dal Fayenoord. La sua esperienza in questo club dura tre stagioni, dove realizza sessantuno presenze e sedici goal.

Nel maggio del 2004 viene acquistato dall’Arsenal, una delle più importanti squadre della Premier League. Il valore del suo cartellino in quel periodo è di tre milioni di sterline: una cifra importante per un giovane della sua età. Van Persie debutta nella Community Shield, competizione in cui segna il suo primo goal ufficiale, contro i rivali del Manchester United.

Nelle sue nove stagioni all’Arsenal van Persie diventa uno dei calciatori più amati dai tifosi inglesi. Nel novembre del 2005 ottiene il titolo di Calciatore del Mese e prosegue la sua ascesa in Premier. Le sue prestazioni migliorano di partita in partita e diventa in poco tempo uno dei centravanti più temibili in campo internazionale.

Nella stagione 2006/2007 Van Persie ottiene altri importanti riconoscimenti: la sua rete contro il Charlton Athletic diventa il goal del mese, mentre la critica specializzata lo incorona Sportivo dell’Anno. In seguito rimane vittima di due gravi infortuni, il primo durante una partita di Premier, e il secondo in un’amichevole tra la sua nazionale e l’Italia che lo terranno a lungo lontano dai campi di calcio.

Nel 2012 si trasferisce al Manchester United, squadra rivale durante i suoi anni nell’Arsenal. Ma anche in questa sua nuova esperienza van Persie non perde il vizio del goal e, in tre stagioni complessive, realizza quarantotto reti.

Robin van Persie è un calciatore olandese divenuto uno dei più forti centravanti nella storia della Premier League.

Nella stagione 2012/2013 con il Manchester United vince il suo primo Scudetto e la classifica capocannonieri. Per quanto riguarda la nazionale, con l’Olanda ha perso la finale contro la Spagna nei Mondiali in Sudafrica del 2010. Quattro anni dopo, invece, in quelli disputati in Brasile ha ottenuto soltanto il terzo posto.

Nel luglio del 2015 passa al Fenerbahce e debutta nel difficile campionato turco realizzando nella sua prima stagione venti goal. L’anno seguente, nel mese di novembre del 2016, rimane vittima di un bruttissimo scontro durante la partita con l’Akishar, rischiando di perdere un occhio.

Un voto per Robin van Persie? Nove!

[Foto: Daily Mail]