Robin Thicke

Paese: Stati Uniti

Altezza: 187 cm

Peso: 80 kg

IMC: 22.88 - Peso ideale 

Età: 40 anni

Segno: Pesci Pesci

Robin Charles Thicke è un cantante e compositore americano nato a Los Angeles il 10 marzo 1977.

Figlio d’arte (suo padre Alan è stato uno dei protagonisti della sit comedy Genitori in blue jeans trasmessa con successo anche in Italia), Robin fin da piccolo studia la chitarra e il pianoforte. Giovanissimo si dedica più alla scrittura che al canto e compone testi per Christina Aguilera e Brandy.

Nel 2000 lavora al suo primo album Cherry Blue Skies che pubblica con il cognome Thicke senza utilizzare il nome. Questo disco passa inosservato pur contenendo buone canzoni. Nel 2003 ripubblica il disco cambiando il titolo e aggiungendovi due brani inediti e il singolo When I Get You Alone diventa uno dei più trasmessi dalle radio.

Nel 2005 si sposa con l’attrice Paula Patton che in precedenza aveva già posato nuda per la copertina del suo primo disco. La coppia ha avuto un bambino nel 2010 ma quattro anni dopo i due hanno annunciato la loro separazione.

Nel frattempo Robin scrive Confession, canzone contenuta in un album di Usher che gli consente di vincere il suo primo Grammy Award.

Nel 2006 esce il suo secondo album The Evolution of Robin Thicke, un disco che mischia sapientemente elementi musicali diversi, dal pop al soul per passare a canzoni Rhythm e Blues come Lonely World.

Robin continua a collaborare con grandi artisti tra cui Mary J. Blige e scrive Things You Make Me Do per la cantante Ashanti. Nel 2008 arriva finalmente il suo terzo disco, Something Else che ottiene un successo clamoroso.

Molto attivo nel campo del sociale, Robin Thicke è uno dei cantanti che hanno preso parte al progetto We Are The World per il terremoto che colpì Haiti nel 2010. Due anni dopo partecipa a Duets, talent show andato in onda sulle reti statunitensi in cui svolgeva il ruolo di giudice.

Con Blurred Lines (2013) Robin ottiene un grande successo non soltanto in Europa ma riesce a raggiungere il primo posto in paesi come la Nuova Zelanda e l’Australia grazie soprattutto al singolo omonimo, cantato in coppia con il bravo Pharell Williams. Il videoclip della canzone è uscito in due versioni, quella per la televisione e quella censurata, in cui i due cantanti si esibiscono al fianco di giovani modelle mozzafiato.

Per le sue doti artistiche, Robin merita un bel sette!