Roberto Saviano

Paese: Italia

Altezza: 175 cm

Peso: 74 kg

IMC: 24.16 - Peso ideale 

Età: 38 anni

Segno: Vergine Vergine

Roberto Saviano è uno scrittore e giornalista nato a Napoli, il 22 settembre del 1979, noto per le sue inchieste contro la criminalità organizzata che ha affrontato nei suoi libri e negli spettacoli televisivi di cui è stato protagonista negli ultimi anni.

Dopo il diploma di maturità Saviano si laurea in Filosofia presso l’Università Federico II di Napoli. La sua carriera giornalistica inizia nel 2002 quando comincia a scrivere alcuni articoli pubblicati su varie testate come Il Manifesto e Il Corriere del Mezzogiorno. E’ in questo periodo che Saviano maturerà il suo interesse verso la Camorra che diventerà poi l’argomento principale dei suoi libri.

Nel 2006 pubblica Gomorra, il suo romanzo più famoso, da cui sarà tratto anche un celebre film diretto da Matteo Garrone. Il successo di questo libro è tale che suscita l’interesse della critica, ma anche della criminalità organizzata, e costringe Saviano a vivere sotto scorta a causa delle minacce del clan camorristico di Carmine Schiavone.

Nel 2009 Saviano scrive il suo secondo libro, La bellezza e l’inferno, che raccoglie tutti i suoi scritti precedenti più altri articoli e saggi. L’anno seguente debutta anche in televisione conducendo insieme a Fabio Fazio il programma Vieni via con me che affronta tematiche diverse, dall’immigrazione alla mafia. L’esperienza positiva con la televisione si ripete anche nel 2012 quando su La 7 Saviano conduce, sempre in coppia con Fazio, il programma Quello (che) non ho.

Saviano torna finalmente in libreria nel 2013 con il libro Zero Zero Zero, romanzo che fa luce sul mercato della droga, nella fattispecie la cocaina, nei confronti dei più giovani. Nello stesso anno presta la sua voce per registrare un audiolibro tratto dall’opera di Primo Levi, Se questo è un uomo.

Il suo successo mediatico è tale che il suo nome viene continuamente citato anche da artisti diversi come Fabri Fibra e Bono Vox che gli ha dedicato un intero concerto del suo tour con gli U2.

Roberto Saviano è uno scrittore e giornalista che ha avuto la capacità di portare in televisione argomenti scomodi e poco dibattuti. Negli ultimi anni è stato anche aspramente contestato da alcuni esponenti politici e da un certo tipo di società che gli contesta il ruolo della “vittima” a favore della sua carriera come scrittore.

Tra i tanti premi vinti, Saviano ha ricevuto una laurea honoris causa in giurisprudenza dall’Università di Genova.

Nel mese di novembre del 2014, Saviano annuncia di lasciare l’Italia e di partire per gli Stati Uniti a causa dell’assoluzione di alcuni membri del clan camorristico che
in passato l’avevano minacciato di morte.

Un voto per Roberto Saviano? Dieci!

Loading...