Robert Duvall

Paese: Stati Uniti

Altezza: 174 cm

Peso: 78 kg

IMC: 25.76 - Sovrappeso 

Età: 86 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Robert Duvall è un attore americano nato a San Diego il 5 gennaio del 1931.

Sono tantissimi i personaggi e i ruoli che questo grande artista ha regalato ai suoi fan: dalla sua grande interpretazione nella saga de Il Padrino negli anni settanta fino ai tempi recenti, quando è tornato alla ribalta grazie al film The Judge, che gli ha consentito di ottenere una nomination agli Oscar 2015 nella categoria miglior attore non protagonista.

Dopo il diploma comincia a dedicarsi alla recitazione, spinto da sua madre che è un’attrice non professionista. Robert lavora in televisione, accettando anche ruoli come comparsa, da Alfred Hitchcock Presenta sino alla serie cult Ai confini della Realtà di Rod Serling.

Due anni dopo si trasferisce a New York e frequenta la Playhouse School of Theatre per migliorare la sua preparazione artistica. Qui conosce gli attori Gene Hackman, con cui divide un piccolo appartamento, e James Caan. Robert fa il suo esordio con Il buio oltre la siepe (1962) pellicola drammatica con un magnifico Gregory Peck che gli consente di muovere i primi passi nel cinema.

Negli anni seguenti lavora con grandi registi come George Lucas, con cui realizza L’uomo che fuggì nel futuro, e Io sono la Legge di Michael Winner. Ma è grazie a Francis Ford Coppola che ottiene il suo primo ruolo importante vestendo i panni di Tom Hagen nel film Il Padrino e il Padrino – Atto Secondo.

Dopo questi due film Robert ottiene un successo e un prestigio mondiale divenendo uno degli attori più richiesti sul mercato. Negli anni settanta realizza Quinto Potere (1975), di Sidney Lumet, e soprattutto Apocalypse Now (1979) ancora una volta per la regia di Coppola. Due anni dopo recita insieme al grande Robert De Niro in L’assoluzione (1981).

Robert Duvall è un attore di fama internazionale che può vantare una carriera lunga e ricca di successi tanto da divenire un’icona del cinema.

Nel 1984 vince l’Oscar con il film Tender Mercies – Un tenero ringraziamento e, negli anni novanta, realizza commedie e pellicole drammatiche tra cui Geronimo e Deep Impact.

Nel 2014 ha preso parte a The Judge, pellicola con cui ottiene una nomination per la Notte degli Oscar 2015.

Un voto per il talento di Robert Duvall non può essere che un dieci!

Guarda tutte le altre schede dello Speciale Oscar 2015.

[Foto: hollywoodreporter.com]

Loading...