Rafael Nadal

Paese: Spagna

Altezza: 185 cm

Peso: 85 kg

IMC: 24.84 - Peso ideale 

Età: 30 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Rafael Nadal è un tennista spagnolo nato a Manacor il 3 giugno del 1986.

Nadal è uno dei migliori tennisti al mondo, un campione che ha vinto numerose medaglie nel corso della sua brillante carriera.

Inizia a interessarsi a questo sport seguendo l’esempio di suo zio, che è stato il suo primo allenatore. A dodici anni vince il suo primo torneo e continua a praticare il calcio insieme al tennis. Nel 2001 partecipa a tutte le gare della Coppa Davis Junior e conquista il suo primo titolo durante il Wimbledon Pat Cash. Due anni dopo entra nel circuito professionistico e vince il premio come Miglior Esordiente agli ATP.

Il 2005 per lui è l’anno della consacrazione: Nadal non solo riesce a ottenere ventiquattro vittorie consecutive in diverse gare ufficiali, stabilendo un nuovo record, ma conquista il suo primo Grande Slam. Questi traguardi rappresentano per una svolta importante nella sua carriera sportiva. In quel periodo vince anche undici tornei su dodici ed entra di diritto nella storia del tennis.

L’anno seguente, dopo un brutto infortunio, batte in finale dei Roland Garros l’eterno rivale, Roger Federer, disputando tra l’altro un’ottima gara. I due s’incontreranno ancora una volta nel 2008, nella finale di Wimbledon, e disputeranno quella che da molti critici è stata definita come la più bella partita di tennis della storia. Nello stesso periodo vince una medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Pechino, una Coppa Davis con la Spagna, ma viene eliminato nella semifinale degli Australia Open.

Nel 2010 i problemi al tendine tornano a preoccupare Nadal, che comunque partecipa agli Us Open di New York e trionfa sul rivale Novak Dokovic. A Wimbledon affronta il polacco Tomàs Berdych e riesce a batterlo nella finale su terreno erboso.

Rafael Nadal è un tennista ormai famoso in tutto il mondo, ma anche un uomo di sport tifosissimo del Real Madrid, squadra di calcio che lo vede tra i suoi soci onorari.

Negli anni Duemila la sua carriera prosegue tra molti trionfi e qualche sconfitta, come la finale persa agli Open in Australia del 2014. Nel 2016 conquista la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Rio nel doppio maschile insieme al connazionale Marc Lopez.

Nel 2017 la finale degli Australian Open tra lui e Federer diventa un evento mediatico: protagonisti di una bellissima gara, persa dallo spagnolo all’ultimo set, i due potrebbero incontrarsi ancora una volta ai prossimi Master 1000 di Indian Wells.

Un voto per il mitico Rafael Nadal? Dieci!

[Foto: biografieonline.it]