Peter Sagan

Paese: Slovacchia

Altezza: 183 cm

Peso: 74 kg

IMC: 22.1 - Peso ideale 

Età: 27 anni

Segno: Acquario Acquario

Peter Sagan è un ciclista slovacco nato a Zilina il 26 gennaio del 1990.

Nella sua carriera sportiva Sagan si è specializzato in varie discipline, dal Ciclocross al Mountain Bike, diventando in pochi anni uno dei ciclisti più famosi al mondo. A nove anni partecipa alle prime gare e, in seguito, entra finalmente nel circuito professionistico.

Nel 2008, in Mountain Bike, si aggiudica un Mondiale, un titolo nazionale e uno europeo, diventando uno dei pochi ciclisti ad aver compiuto una simile impresa, mentre l’anno seguente debutta nel Ciclismo su Strada. Si tratta di un periodo d’oro per lui: partecipa, infatti, al campionato di Ciclocross e conquista, nella categoria Juniores, la medaglia d’argento.

Due anni dopo Sagan è uno dei concorrenti in gara nel Tour de Romandie e, sempre nel 2010, entra a far parte della ProTeam che lo ingaggia nella squadra del Luquigas-Doimo. Nelle varie gare che disputa conquista non solo la classifica punti, ma vince anche nella terza e nella quinta tappa del Tour della California.

Nel 2011 ottiene il primo posto al Giro di Sardegna e vince le due tappe del Tour de Suisse. Lo stile ciclistico di Sagan e la potenza che riesce a dimostrare in pista ottengono le prime recensioni entusiaste della critica sportiva. Durante il World Tour diventa anche il più giovane ciclista a vincere una gara in questa manifestazione.

Dopo quanto dimostrato in precedenza, alle Olimpiadi di Londra del 2012 le aspettative sono tante e Sagan si prepara per affrontare nel migliore dei modi questa competizione, ma purtroppo per lui non riesce a conquistare nessuna medaglia. Andrà meglio nelle gare locali, aggiudicandosi tre tappe del Campionato Slovacco e la maglia verde al Grande Boucle.

Peter Sagan è un ciclista giovane ma che ha già conquistato diversi record in carriera, come la vittoria di cinque medaglie d’oro nelle varie competizioni mondiali cui ha preso parte. Per quanto riguarda la sua vita privata, ha un fratello ciclista ed è legato sentimentalmente con Katarina Smolkova, una donna che ha sposato nel 2015.

Nel 2016 Sagan conquista una medaglia d’oro agli Europei di Mountain Bike, mentre al Tour de France dello stesso anno riesce a mantenere la maglia verde in ben tre tappe. Ai Giochi Olimpici di Rio, a causa di un problema tecnico con la bici, è costretto ad abbandonare la gara. Nel 2017 entra nella squadra tedesca del Bora: durante la tappa Tirreno-Adriatico, evita di investire un’incauta signora che, insieme al suo cane, è apparsa sulla strada.

Un voto per il bravissimo Peter Sagan? Nove!

Loading...