Orlando Bloom

Paese: Regno Unito

Altezza: 179 cm

Peso: 77 kg

IMC: 24.03 - Peso ideale 

Età: 40 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Nato a Canterbury il 13 gennaio del 1977, Orlando Bloom è uno dei pochi attori capaci di unire la sua fama di sexy symbol a quelle di protagonista in alcune delle saghe cinematografiche più importanti degli ultimi dieci anni.

A soli quattro anni, Orlando perde il suo padre adottivo, uno scrittore sudafricano che lotta per i diritti delle popolazioni di colore. Frequenta molte scuole per cercare di risolvere il suo problema legato alla dislessia e nel 1993 si trasferisce a Londra entrando a far parte della National Youth Theatre. Da quel momento prende parte in numerose produzioni teatrali. Partecipa ad alcuni film per la televisione quando, nel 1997, debutta nel cinema con il film Wilde che vede tra i protagonisti anche il bravissimo Jude Law.

Quando sembra tutto pronto per una carriera brillante, Orlando cade da un tetto rompendosi la schiena. I dottori pensano che un suo recupero sia improbabile, e per il giovane Orlando si prospetta un futuro su una sedia a rotelle ma, come Legolas, il personaggio della trilogia de Il Signore degli Anelli, sfodera tutto il suo coraggio e riprende non solo a camminare ma anche a recitare. Peter Jackson lo coinvolge nella trilogia fantasy più famosa della storia e proprio con l’interpretazione dell’elfo Legolas, Bloom ottiene finalmente la notorietà che inseguiva da tempo. Per prepararsi al meglio alla parte prende lezione di tiro con l’arco diventandone un esperto.

Grazie al successo dei film dedicati al romanzo di Tolkien, Orlando ottiene un altro ruolo importante: questa volta è per una produzione targata Disney. Nella pellicola La Maledizione Della Prima Luna, affianca Johnny Depp nella saga piratesca più famosa della storia. Orlando ottiene il ruolo di Will Turner il giovane pirata amico di Jack Sparrow. Dopo il successo di questo primo film, la Disney produce subito altri due seguiti. Con questo ruolo, Orlando diventa perfetto per le produzioni in costume: prende parte al film Le Crociate, del grande regista Ridley Scott, e in Troy interpreta un convincente e fiero Ettore. Nel film dedicato alla guerra di Troia è divenuto celebre il suo scontro con Achille, che ha il volto di Brad Pitt, in una delle scene più drammatiche del film.

Nel 2012 ritorna al cinema con il film Zulu, un’importante produzione francese in cui veste i panni del protagonista. Amatissimo dal pubblico femminile, Orlando Bloom è un attore atletico, capace di interpretare qualsiasi ruolo. Per il grande dispiacere delle sue fan, è molto legato a sua moglie Miranda Kerr, una modella con cui si è sposato nel 2010.

[foto: entertainment.ie.msn.com]