Nairo Quintana

Paese: Colombia

Altezza: 167 cm

Peso: 56 kg

IMC: 20.08 - Peso ideale 

Età: 27 anni

Segno: Acquario Acquario

Nairo Quintana è un ciclista colombiano nato a Còmbita il 4 febbraio del 1990.

La sua specialità è il ciclismo di strada, che gli ha permesso di vincere un Giro D’Italia, e di partecipare a tantissimi tornei internazionali. La carriera da professionista di Quintana inizia nel 2009 quando, con la nazionale Under-23, si aggiudica il suo primo titolo nella prova a cronometro.

L’anno seguente vince la sesta tappa del Tour de l’Avenir, una prestigiosa competizione che si svolge ogni anno in Francia: per Quintana, questa diventa la prima occasione per mettersi in mostra in Europa. Il risultato positivo convince gli spagnoli del Movistar a farlo entrare nel loro team e, nel 2012, vince con loro una gara della Vuelta a Murcia.

I primi successi di una certa spessore arrivano per lui nel 2013 quando ottiene una vittoria al Tour De France e il primo posto al Giro dei Paesi Baschi, competizione in cui Quintana dimostra una grande tecnica nei percorsi in salita. Deludente, invece, è la sua partecipazione ai Campionati del Mondo di Firenze dello stesso anno, dove non va oltre le prove di linea.

Nel 2014 inizia la stagione all’altezza delle aspettative e vince ai punti la classifica generale del Tour De San Luis. Ma per lui la definitiva consacrazione arriva durante il Giro D’Italia: in questa competizione, infatti, si aggiudica la sedicesima e la diciannovesima tappa, mantenendo sempre un buon distacco nei confronti degli altri ciclisti in gara.

Con la Movistar conquista una vittoria nella Tirreno-Adriatica, ma non brilla nella Vuelta al Paìs Vasco, dove termina solo quarto. Nel corso del 2015 partecipa al Tour De France e sfida Vincenzo Nibali ma, dopo l’ultima gara, ottiene purtroppo il secondo posto.

Nairo Quintana è un ciclista molto preparato, un atleta dotato di una stazza piccola che gli ha permesso di diventare uno dei migliori scalatori al mondo.

Nel 2016 deve cedere il primo posto del Tour De San Luis a suo fratello Dayer, ciclista giovane e dalle ottime qualità. In seguito conquista il terzo posto al Giro dei Paesi Baschi e ottiene la maglia rossa durante il Tour de France. Ma il risultato più importante per lui in quel periodo, resta la vittoria del Giro di Spagna.

Nel 2017 il suo obiettivo è quello di imporsi nei vari tornei, tra cui il Tour De France. Inizia la stagione conquistando una tappa della Tirreno-Adriatica, scala in poco tempo la classifica generale e, nel maggio dello stesso anno, sfida il collega e rivale Vincenzo Nibali nel percorso Cefalù-Etna, tappa siciliana del Giro D’Italia.

Un voto per Nairo Quintana non può essere che un otto!

[Foto: desabi.es]