Michael Phelps

Paese: Stati Uniti

Altezza: 193 cm

Peso: 88 kg

IMC: 23.62 - Peso ideale 

Età: 31 anni

Segno: Cancro Cancro

Michael Phelps è un ex nuotatore nato a Baltimora il 30 giugno del 1985.

Vincitore di ventitré medaglie d’oro olimpiche Phelps nella sua carriera di nuotatore è stato senza dubbio uno degli atleti più blasonati nel suo Paese.

Dopo la separazione dei suoi genitori cresce con la madre e le sorelle. Inizia a praticare nuoto sin da ragazzo ed è solo nel 1999 che prende parte alla sua prima competizione ufficiale. L’anno seguente nei 100 metri stile farfalla registra un record nella categoria Juniores e arriva terzo nella classifica generale nazionale.

Phelps vince un oro ai Mondiali del 2001 e, l’anno seguente, rappresenta gli Stati Uniti ai Giochi Olimpici di Yokoama, dove non solo ottiene un record mondiale nella staffetta 4×100 misti, ma conquista quattro medaglie individuali.

Nel 2003 partecipa ai campionati statunitensi e diventa il primo nuotatore a vincere in tre distinte categorie, mentre ai Mondiali di Barcellona dello stesso periodo ottiene altre sette medaglie. Ormai Phelps è una vera icona nel suo Paese e, i media internazionali, registrano con grande entusiasmo le sue imprese sportive.

Nel 2004 il suo agente scommette che alle Olimpiadi di Atene conquisterà almeno sette medaglie d’oro. In ballo c’è una cifra di un milione di dollari, ma Phelps ne vincerà soltanto sei, aggiungendo però al suo palmarès anche due bronzi.

Negli anni Duemila ottiene altri importanti riconoscimenti vincendo, tra cui un oro nei 200 metri stile libero ai Mondiali in vasca corta del 2004. Nel 2005 ottiene sei medaglie ai Mondiali di Montréal e si ripete l’anno seguente a Pechino, dove ai Giochi Olimpici migliora il suo record nei 400 metri misti.

Michael Phelps è un ex nuotatore divenuto una vera icona dello sport e che, nel 2009, insieme allo scrittore Alan Abrahamson ha pubblicato un’autobiografia sulla sua vita.

Nello stesso periodo il quotidiano inglese “News of the World” pubblica alcune foto mentre lui utilizza il Bong, strumento usato per fumare la marijuana. Nel 2012, archiviate le polemiche con la stampa, torna a vincere ai Giochi Olimpici di Londra, dove ottiene quattro ori e due argenti. Ma i guai giudiziari continuano: Phelps viene squalificato nel 2014 per sei mesi perché arrestato dalla polizia mentre era alla guida del suo autoveicolo in stato di ebbrezza.

Due anni dopo, scontata la squalifica, partecipa alle Olimpiadi di Rio de Janeiro e conquista le sue ultime sei medaglie in carriera. Nel maggio del 2017 insieme alla sua compagna Nicole Johnson, festeggia il primo compleanno di suo figlio Boomer.

Un voto per Michael Phelps? Dieci!