Max Rosolino

Paese: Italia

Altezza: 192 cm

Peso: 84 kg

IMC: 22.79 - Peso ideale 

Età: 39 anni

Segno: Cancro Cancro

Max Rosolino è un ex nuotatore italiano nato a Napoli l’11 luglio del 1978.

Con sessanta medaglie vinte e una carriera costellata di grandi successi, Rosolino è un ex nuotatore che durante il periodo di attività sportiva ha dato lustro alla nostra nazione. Figlio di un napoletano e di una donna originaria di Sidney, a tre anni si trasferisce per un breve periodo di tempo in Australia, per poi ritornare in Italia.

Si appassiona al nuoto e inizia a praticare vari allenamenti per diventare un professionista. Nel 1994 partecipa al suo primo Europeo Giovanile e vince una medaglia d’oro nei 100 metri stile libero. Questa vittoria è un importante biglietto da visita per lui: infatti, due anni dopo, nel 1996, fa l’esordio ai Giochi Olimpici di Atlanta, dove conquista un ottimo sesto posto.

Ai Mondiali del 1998 ottiene la sua prima medaglia d’argento in competizioni ufficiali, mentre due anni dopo, agli Europei di Helsinky, ottiene tre ori che lo impongono all’attenzione della critica sportiva nazionale. Per Rosolino è un traguardo molto importante, ma continua comunque ad allenarsi e, ai Giochi Olimpici di Sidney, ottiene l’ennesimo oro di un’annata incredibile.

La stagione 2000/2001 a livello di risultati non è all’altezza della precedente. Si riconferma ai Mondiali di Giappone del 2002, dove, nei 200 metri misti, vince un altro oro. Nel 2003 conquista quattro finali in stagione diventando un elemento determinante per la sua squadra, soprattutto nella staffetta 4×200 stile libero e nella vittoria di tre medaglie.

Ai Giochi del Mediterraneo del 2005 vince la finale dei 400 metri e, l’anno seguente, parte insieme a Filippo Magnini per i Campionati Europei di Budapest, dove riesce a vincere due argenti individuali e, con la sua squadra, stabilisce un record europeo nella staffetta 4×200 stile libero.

Max Rosolino è un ex nuotatore che, nel corso di una lunga carriera, è riuscito a diventare uno dei migliori atleti della sua generazione.

Nel 2008 conquista un meritato argento ai Mondiali in Vasca Corta disputati in Inghilterra. I suoi ultimi successi in carriera sono le due medaglie vinte agli Europei dello stesso anno ma, in seguito, abbandona il nuoto per dedicarsi ad altre attività.

Partecipa al programma televisivo Ballando con le Stelle, dove incontra la sua attuale compagna, la ballerina Natalia Titova, con cui ha due figli. Nel 2013 Rosolino è il vincitore di Pechino Express, reality show che si è svolto in Vietnam, e diventa promotore, insieme ad altri atleti, di una corretta alimentazione. Nel 2017 partecipa a una puntata di “Radio Italia Live”, su Real Time.

Un voto per il grande Max Rosolino non può essere che un dieci!

[Foto: swimbiz.it]