Matteo Martari

Paese: Italia

Altezza: 185 cm

Peso: 70 kg

IMC: 20.45 - Peso ideale 

Età: 33 anni

Segno: Sagittario Sagittario

Matteo Martari è un attore italiano nato a Verona il 12 dicembre del 1983.

Prima di diventare un attore di successo Martari, per alcuni anni, è stato un apprezzato fotomodello. Per mantenersi economicamente lavora in un panificio di Verona, ma poi decide di trasferirsi nella città di Milano, dove per qualche tempo fa il cameriere. Inizia la sua carriera artistica dopo il diploma quando tra un provino e l’altro, posa per brand come Moschino e studia recitazione.

Negli anni Duemila Martari inizia a dedicarsi al teatro e realizza, nel 2012, Un angelo è sceso a Babilonia, uno spettacolo con cui riesce a imporsi all’attenzione della critica specialistica. Per la regia di Maurizio Salvalaio recita in Yerma, un testo complesso tratto da un’opera di Federico Garcìa Lorca.

Nel 2015 recita nel cortometraggio Modalità arbitraria e in Non Uccidere, una serie televisiva con Miriam Leone. In questo periodo Martari ottiene maggiore visibilità sul piccolo schermo, nonostante alle spalle non abbia ancora una lunga carriera nel mondo dello spettacolo.

Con La felicità è un sistema complesso (2015) fa il suo esordio nel cinema. In questo film, a metà tra la commedia e il dramma, recita al fianco di un bravissimo Valerio Mastandrea. Nello stesso periodo partecipa alle riprese della web series Under – The series (2015), per la regia di Ivan Silvestrin.

L’anno seguente entra nel cast di Luisa Spagnoli (2016), miniserie in due puntate in cui è raccontata la storia della Perugina. Martari continua la sua esperienza nell’ambito televisivo grazie a Houndred To Go, un’insolita serie di fantascienza in cinque episodi, dove è anche uno dei protagonisti.

Sempre nel 2016 fa il suo ritorno al cinema con 2Night, film drammatico ambientato nella città di Tel Aviv. L’anno seguente è la volta di Un passo dal cielo (2017), serie con protagonista il mitico Terence Hill e in cui recita in tutti gli episodi della quarta stagione.

Matteo Martari è un attore che ha avuto in passato varie esperienze come modello e che parla in modo corretto varie lingue, tra cui il portoghese, l’inglese e il francese. Tra le sue passioni ci sono le corse automobilistiche, il calcio e i libri, ma ama compiere escursioni marine in compagnia degli amici.

Nel 2017 termina le riprese della seconda stagione di Non uccidere e quelle di Sotto copertura, serie in cui interpreta il ruolo del vice questore Francesco Visentin. Nel mese di novembre dello stesso anno, sul web si diffonde la notizia della sua relazione con l’attrice Miriam Leone.

Un voto per Matteo Martari non può essere che un sette!

[Foto: www.promod.org]