Marco D’Amore

Paese: Italia

Altezza: 180 cm

Peso: 75 kg

IMC: 23.15 - Peso ideale 

Età: 36 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Marco D’Amore è un attore italiano, nato a Caserta nel 1982, protagonista della serie televisiva, basata sull’omonimo romanzo di Roberto Saviano, Gomorra, trasmessa con grande successo dalle reti Sky.

Giovanissimo, dopo le scuole superiori, decide di dedicarsi alla recitazione frequentando corsi di dizione e scuole di teatro, potendo contare sulla passione che i suoi genitori, attori amatoriali, hanno per questa nobile forma d’arte.

Nel 2000 riesce a entrare nella compagnia di Toni Servillo che, in quel periodo è in scena con Pinocchio, ottenendo un piccolo ruolo all’interno dello spettacolo. In seguito matura altre esperienze ed entra a far parte della compagnia Le Belle Bandiere diretta da Elena Bucci.

Sempre sul palcoscenico Marco comincia a muovere i suoi primi, timidi passi e ad affinare la sua arte recitativa e, dopo anni di dura gavetta, ritorna a lavorare con Servillo nello spettacolo Trilogia della Villeggiatura (2009) con cui inizia anche un lungo tour che lo porterà dapprima a visitare numerose città italiane e poi in giro per il mondo.

L’appuntamento con il cinema avviene nel 2010 quando, per la regia di Claudio Cupellini, ottiene un ruolo nel film Una vita Tranquilla: una pellicola drammatica incentrata sulle gesta di Diego, figlio di un noto camorrista, che parte per la Germania con il compito di assassinare un ricco industriale. E’ grazie a questo film che Marco comincia a credere nelle sue capacità di attore e a ritagliarsi un piccolo spazio di notorietà.

Nell’aprile del 2012 arriva per lui il debutto nel mondo della fiction televisiva: partecipa alla prima stagione di Benvenuti a Tavola insieme ad attori consacrati come Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio. Nella fiction interpreta un cameriere che sogna di aprire un ristorante tutto suo. A Milano, insieme all’amico e collega Francesco Ghiaccio, nello stesso periodo fonda la sua prima compagnia teatrale, La Piccola Società, con cui realizza spettacoli e film amatoriali.

Marco D’Amore è un attore formatosi in teatro ma che sta riscuotendo molto successo nella fiction. Nel 2014 arriva finalmente la grande occasione della ribalta televisiva e del successo grazie a Gomorra – La Serie in cui ha dimostrato tutto il suo talento. Stefano Sollima, già regista della serie televisiva tratta dal film Romanzo Criminale, lo sceglie per interpretare il ruolo di Ciro Di Marzio, un giovane camorrista napoletano.

Per interpretare al meglio questa parte, Marco perde dodici chili divenendo il protagonista indiscusso di tutte e dodici le puntate. La serie ha suscitato da una parte grandi lodi ma ha scatenato anche delle critiche roventi per la sua violenza, più o meno esplicita, evidente in tutti gli episodi trasmessi.

Un voto per lui non può essere che un dieci!

Guarda anche le altre schede dello Speciale Gomorra – La Serie.

Loading...