Maldestro

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 76 kg

IMC: 24.26 - Peso ideale 

Età: 32 anni

Segno: Pesci Pesci

Maldestro è il nome d’arte di Antonio Prestieri, cantante italiano nato a Napoli l’11 marzo del 1985.

Cresciuto nella periferia di Scampia si trasferisce insieme alla famiglia nel centro storico di Napoli. Si appassiona alla musica studiando pianoforte ma, nel frattempo, cresce senza suo padre, coinvolto nella criminalità organizzata. In seguito Maldestro inizia a suonare la chitarra per le strade e si avvicina a una realtà giovanile diversa e problematica.

Dopo il diploma si dedica al teatro, un’altra sua grande passione, e nel 2009 realizza lo spettacolo Diamoci un taglio, dove denuncia apertamente alcuni esponenti della Camorra esponendosi in prima persona. Nel 2011 pubblica Il lato selvaggio, un EP di sei brani che però passa inosservato, nonostante proponesse musica di qualità.

Maldestro ci riprova nel 2013 e riesce a farsi conoscere dal pubblico con la canzone Sopra il tetto del comune: in questo brano racconta una storia vera, quella di un operaio che dopo aver perduto il proprio lavoro cerca di suscitare l’attenzione delle autorità. Con questo suo lavoro di denuncia sociale ottiene vari riconoscimenti, tra cui il Premio De André.

In seguito Maldestro partecipa al concorso canoro Musicultura conquistando il primo posto. Nel 2015 pubblica un EP dal titolo Non trovo le parole, che ottiene un discreto successo. I suoi brani non sono immediati e hanno bisogno di vari ascolti per essere apprezzati, ma la critica è entusiasta dei suoi lavori.

L’anno seguente, nel 2016, Maldestro partecipa al concerto del 1° Maggio e ottiene grandi consensi da parte di pubblico e critica. Qui propone i suoi brani più famosi e dimostra di poter essere un esempio per tantissimi ragazzi di Napoli che ogni giorno cercano di emergere dal degrado.

Le sue attività musicali proseguono: organizza concerti in giro per l’Italia e diventa impresario teatrale, valorizzando i giovani talenti. In questo periodo alcuni giornali pubblicano indiscrezioni sui rapporti tra lui e suo padre, ma il cantante decide di mantenere un rigoroso silenzio su quest’argomento.

Maldestro è il nome d’arte di Antonio Prestieri, artista che ha voluto prendere le distanze dal suo genitore e da un certo tipo di vita, e che sta conquistando il pubblico italiano. Tra i suoi hobby ci sono la pittura e la collezione di strumenti musicali che raccoglie nei suoi viaggi in giro per il mondo.

Nel dicembre del 2016 il suo brano inedito, Canzone per Federica, entra nella lista delle canzoni del prossimo Festival di Sanremo, dove potrà, nel febbraio del 2017, confrontarsi con altri artisti italiani.

Un voto per il talentuoso Maldestro non può essere che un nove!

[Fonte Foto: televisionando.it]