Mahershala Ali

Paese: Stati Uniti

Altezza: 187 cm

Peso: 84 kg

IMC: 24.02 - Peso ideale 

Età: 43 anni

Segno: Acquario Acquario

Mahershala Ali è un attore statunitense nato a Oakland il 16 febbraio del 1974.

Con una carriera divisa tra cinema e televisione Ali è un attore che, negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento a Hollywood. Dalla sua apparizione in alcuni episodi di Crossing Jordan, sino alla consacrazione con il film Moonlight, inizia ad appassionarsi alla recitazione durante gli anni del collage. Si laurea in Scienze della Comunicazione e muove i primi passi in teatro con una serie di spettacoli che rappresenta durante il California Shakespeare Festival.

Nel 2001 fa il suo debutto nei diciannove episodi di Crossing Jordan, poliziesco in cui interpreta il dottor Trey Sanders. Tre anni dopo recita in Codice Matrix (2004) ed entra nel cast di 4400 (2005), serial di fantascienza con protagonista il bravo Joel Gretsch.

La sua abilità nel riuscire a interpretare i ruoli più variegati gli permette di ottenere una grande visibilità in televisione. Nel 2008 Ali partecipa al suo primo film, Il curioso caso di Benjamin Button, con Brad Pitt, mentre l’anno seguente recita in un episodio di Lie to Me (2009). Da questo momento la sua carriera si divide equamente tra cinema e televisione.

Nel 2009 è la volta di Crossing Over, un film scritto e diretto dal regista Wayne Kramer, in cui ottiene un piccolo ruolo. In seguito Ali interpreta il ruolo di un guerrigliero in Predators (2010) e recita in un episodio di Alcatraz (2012). Nello stesso periodo è uno dei protagonisti di Treme (2012), un interessante serial televisivo ambientato a New Orleans dopo la devastazione provocata dal terribile uragano Katrina.

Con le dodici puntate di Alphas (2012), Ali torna a recitare in un serial televisivo di fantascienza, genere di cui è un grande appassionato, mentre due anni dopo è la volta di House of Cards – Gli intrighi del potere (2014), thriller politico con Kevin Spacey che ha ottenuto un enorme successo anche in Italia.

Mahershala Ali è un attore di talento, ma anche un uomo molto religioso che da anni si è fatto portavoce di un Islam di tipo moderato.

Nel 2014 è impegnato sul set di Hunger Games – Il canto della rivolta, film diviso in due parti e con protagonista la stupenda Jennifer Lawrence, e di cui il sequel è uscito nelle sale nel 2015.

Il 2016 è un anno molto importante per la carriera di Ali: recita in Free State of Jones, pellicola ambientata durante la Guerra Civile americana, e in Moonlight, con cui ottiene un Golden Globe e la candidatura ai Premi Oscar del 2017 nella categoria Miglior Attore non Protagonista.

Un voto per il bravo Mahershala Ali non può essere che un nove!

[Foto: GQ.com]