Lorenzo Cherubini

Paese: Italia

Altezza: 184 cm

Peso: 78 kg

IMC: 23.04 - Peso ideale 

Età: 51 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Lorenzo Cherubini, meglio conosciuto con il nome d’arte Jovanotti, è un cantante e rapper italiano nato a Roma il 27 settembre del 1966.

E’ autore di canzoni che nel corso degli anni sono diventate dei grandissimi successi discografici. Dopo gli studi liceali, a partire dagli anni ottanta, diventa disc jockey, un modo per stare in contatto con la gente e con la musica. Propone intanto i suoi pezzi, che hanno uno stile hip hop, a molte etichette discografiche ottenendo però solo rifiuti.

Nel 1982 lavora per Radio Antenna Musica e continua la sua carriera come dj ma continua a scrivere testi. E’ in quel periodo che decide di assumere il nome di Jovanotti e firmare così i suoi brani. Nel 1988 fa il presentatore per Deejay Television e il suo stile spiritoso piace al pubblico e, in particolare, a Claudio Cecchetto che lo fa lavorare a Radio Deejay.

Proprio per l’importante emittente radiofonica Lorenzo realizza la canzone The Rapper che poi includerà nel suo album d’esordio, Jovanotti for President. L’anno successivo firma il suo secondo disco che intitola La mia moto e presenta al Festival di Sanremo la canzone Vasco dedicata al grande cantante emiliano. Con questi due album Lorenzo riesce a presentare al pubblico italiano una musica diversa contaminata da generi diversi come il rap.

Nel 1990 la canzone Ciao Mamma diventa una hit e l’album Giovani Jovanotti va in testa alle classifiche. Proprio gli anni novanta diventano la sua consacrazione artistica. Lorenzo cerca di scrivere canzoni che siano più profonde ma anche musicalmente più mature. L’album Lorenzo 1994 diventa un grande successo commerciale. Canzoni come Serenata Rap e Penso positivo diventano ballate cantate dai ragazzi di tutta l’Italia. Grazie a questo successo straordinario parte per un tour con Pino Daniele ed Eros Ramazzotti di cui è grande amico.

Nel 1997 esce L’albero, un disco molto raffinato, pieno di ballate e di canzoni che affrontano i generi musicali più diversi. Bella diventa subito una canzone di grande successo. Dopo questo album Jovanotti cerca di diventare un autore più sensibile. La canzone Per te, dedicata alla sua bambina e contenuta nell’album Capo Horn, è un testo di rara bellezza. Nel 2002 esce Il quinto mondo e tre anni dopo è la volta di Buon Sangue, con uno stile di canzoni piùorientato verso il genere pop.

Nel 2005 Jovanotti ha scritto anche un libro, Il Cappello di Mozart, dimostrando notevoli qualità di scrittore. Da sempre impegnato nel sociale, ha pubblicato nel 2011 Ora, il suo ultimo album e nel 2013 ha partecipato al programma radiofonico di Fiorello insieme a Marco Baldini e Amadeus.

[foto: www.music.fanpage.it]