Kellan Lutz

Paese: Stati Uniti

Altezza: 185 cm

Peso: 78 kg

IMC: 22.79 - Peso ideale 

Età: 32 anni

Segno: Pesci Pesci

Kellan Lutz è un modello e attore statunitense, nato a Dickinson, una città situata nel Dakota del Nord, il 15 marzo del 1985. Può vantare una famiglia numerosissima che comprende sei fratelli e una sorella. A quattordici anni lascia il Dakota per trasferirsi in Arizona e dopo il diploma decide di trasferirsi in California, dove abita suo padre.

Nel 2004 debutta nel mondo della moda partecipando a una compagnia pubblicitaria per Hollister. Nello stesso anno partecipa anche al programma televisivo Model Citizens in qualità di modello ma, contemporaneamente, debutta come attore nella soap opera Beautiful. La scelta di lavorare per la televisione porta il giovane Kellan a studiare recitazione e a mantersi economicamente sfruttando la sua bellezza come modello.

Dopo Beautiful allarga il giro delle sue performance televisive recitando brevi ruoli per serie famose come CSI: New York, Six Feet Under e Summerland. Grazie a queste piccole esperienze decide di fare il passo decisivo per entrare nel mitico mondo del cinema. Nel 2006 esce, infatti, il suo primo film Stick it – Sfida. Nel 2007, invece, ritorna in televisione e recita in un episodio della serie Heroes. Con Che la fine abbia inizio, Kellan gira il suo primo film horror, un remake di Non entrate in quella casa, un cult con Jamie Lee Curtis uscito nelle sale nel lontano 1980.

Nonostante il cinema e la televisione siano le sue principali attività, Kellan non ha dimenticato di essere prima di tutto un modello. Diventa testimonial di una collezione d’intimo maschile per Calvin Klein, che ottiene una grande successo.

Nel 2008 esce il primo film di Twilight, la celebre saga vampiresca creata da Stephenie Meyer: Kellan recita nei panni di Emmett Cullen, un ragazzo degli anni trenta sbranato da un orso ma trasformato in vampiro. Dopo questa pellicola Kellan partecipa a tutti i film della saga, l’ultimo dei quali è Breaking Dawn – Parte 2, uscito nel 2012.

Nel 2011 abbandona i panni del vampiro per partecipare al film Death Arena, un thriller in cui interpreta il ruolo di David Lord, un uomo coinvolto in combattimenti all’ultimo sangue. Il 2014 è l’anno della consacrazione artistica: con Hercules – La leggenda ha inizio Kellan veste i panni del più grande eroe della Grecia, in uno spettacolare film diretto da Renny Harlin.

[foto: www.popsugar.com]