James Blunt

Paese: Regno Unito

Altezza: 173 cm

Peso: 70 kg

IMC: 23.39 - Peso ideale 

Età: 43 anni

Segno: Pesci Pesci

James Blunt è un cantante britannico nato a Tidworth il 22 febbraio del 1974.

Blunt è un artista che ha raggiunto un’enorme popolarità in Inghilterra, grazie alle sue doti musicali e con una serie di brani ormai divenuti delle hit mondiali. Dopo il diploma inizia a studiare ingegneria spaziale e completa la sua formazione militare.

Nel 1999 Blunt partecipa alla guerra del Kosovo con il grado di Capitano e, in quel periodo, scrive i suoi primi brani. In seguito decide di lasciare l’esercito e, nel 2004, lancia il suo primo album, Back to Bedlam. In questo disco la critica specializzata si accorge delle sue qualità musicali, ma è il brano You’re Beautiful a ottenere un successo straordinario e a spingere le vendite fino a oltre undici milioni in tutto il mondo.

Nel 2007 è la volta di All the Lost Souls, disco con cui Blunt conferma quanto di buono visto nel precedente lavoro. Scrive tutti i brani dell’album, che solo negli Stati Uniti vende più di cinquecentomila copie, e lancia due grandi hit come Carry You Home e I Really Want You.

Ormai con un successo internazionale consolidato Blunt può permettersi una lunga pausa tra un lavoro e l’altro. Bisognerà attendere tre anni per Some Kind Of Truble (2010), un disco in cui predilige le canzoni pop e una visione della vita forse più ottimistica rispetto ai brani del passato.

Nel marzo del 2013 si esibisce in Italia presso il Mediolanum Forum di Assago. In quel periodo è in tour per promuovere Moon Landing (2013), quarto album della sua carriera solista. Si tratta di un lavoro molto intimista, con brani registrati in varie città del mondo, tra cui Londra e Los Angeles, e che spaziano tra la musica pop e quella folk.

James Blunt è un cantante che ha scritto numerose hit e che, negli ultimi anni, ha ottenuto il consenso del pubblico e della critica. Nel tempo libero ama godersi la sua casa a Ibiza e la gestione di un ristorante che ha inaugurato nella città di Verbier.

Nel dicembre del 2016 registra l’album The Afterlove e lancia il singolo Love Me Better. Nei primi mesi del 2017 Blunt sul suo sito web annuncia le date di un tour che lo porterà in giro per l’Europa e che gli permetterà di tornare anche nel nostro Pese.

Nel febbraio dello stesso anno rilascia un’intervista al Sunday Times in cui tiene un commovente discorso per Carrie Fisher, indimenticabile interprete di Star Wars, e in passato madrina di uno dei suoi figli.

Un voto per il bravo James Blunt non può essere che un nove!

[Foto: Zimbio]