J. K. Simmons

Paese: Stati Uniti

Altezza: 179 cm

Peso: 85 kg

IMC: 26.53 - Sovrappeso 

Età: 62 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Jonathan Kimble Simmons, noto ai più come J. K. Simmons, è un attore statunitense nato a Detroit il 9 Gennaio del 1955. E’ tra i candidati all’Oscar 2015 come miglior attore non protagonista per il film “Whiplash” diretto dal regista Damien Chazelle.

Vi ricordate il perfido Schillinger di Oz? Oppure di Will Pope della fortunata serie The Closer ? Ebbene sì, è proprio lui.

J. K. Simmons, sposato dal 1996 con la collega Michelle Schumacher da cui ha avuto due figli, dopo gli inizi come attore e cantante nei teatri di Broadway, ha ricoperto numerosi ruoli per le serie TV e film statunitensi, ma le interpretazioni che lo hanno lanciato al grande pubblico sono state sicuramente quelle del Dr. Emil Skoda, poliziotto e psichiatra in Law & Order e, come già detto, quelle del detenuto neonazista Vernon Schillinger in Oz e di Will Pope in The Closer.

Per il grande schermo, invece, è stato molto apprezzato per i ruoli di Daily Bugle nei tre capitoli di “Spider-Man” diretti da Sam Raimi e di Garth Pancake lo strambo esperto di esplosivi della banda criminale in “Ladykillers” dei fratelli Coen.

J. K. Simmons si è sempre fatto apprezzare per la sua grande versatilità e poliedricità come attore, del resto, diciamocelo tra noi, bisogna essere molto bravi per passare dal sadismo spietato e criminale di Schillinger alla buffa figura di Garth Pancake.

Quindi possiamo affermare che il nostro amico ne ha fatta di strada e, questa prestigiosa nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista, lo gratifica dei tanti sforzi fatti. Ma di cosa parla questo “Whiplash” ? Il film, diretto da Damien Chazelle, uno dei registi più promettenti di Hollywood, vede J. K. Simmons interpretare il ruolo del burbero e temibile direttore d’orchestra del conservatorio Shaffer di Manhattan, Terence Fletcher che, con i suoi metodi poco ortodossi, cerca di tirare il meglio da ogni suo allievo, tra i quali c’è il protagonista del film Andrew (interpretato da Miles Teller), che sogna di diventare un grande batterista.

Inoltre, per l’interpretazione di Terence Fletcher, J. K. Simmons ha già ricevuto un Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Voto: 8!

Guarda tutte le altre schede dello Speciale Oscar 2015.

[Foto: bekia.es]