Hernàn Crespo

Paese: Argentina

Altezza: 183 cm

Peso: 78 kg

IMC: 23.29 - Peso ideale 

Età: 41 anni

Segno: Cancro Cancro

Hernàn Crespo è un ex calciatore argentino nato a Florida il 5 luglio del 1975.

Crespo è stato senza dubbio uno dei migliori centravanti della sua generazione e ha militato in tantissime squadre italiane conquistandosi il rispetto dei tifosi e degli addetti ai lavori. Inizia la sua carriera sportiva nel 1991 quando entra nelle Giovanili del River Plate. Due anni dopo debutta in prima squadra, dove incontra il giovane Matìas Almeyda, e in quattro stagioni realizza ventitré goal.

Nel 1996 si trasferisce in Italia e viene acquistato dal Parma e a ottobre firma la sua prima rete. Due anni dopo, però, è protagonista di un curioso episodio: durante la partita con l’Udinese, nei minuti finali gioca come portiere sostituendo l’infortunato Guardalbel.

Nella stagione 1998/1999 conquista con il Parma una Coppa Italia, ma l’anno seguente viene ceduto alla Lazio per la cifra record di centodieci miliardi di lire. Con i biancocelesti Crespo vince una classifica capocannonieri nella stagione 2000/2001 e una Supercoppa Italiana battendo in finale l’Inter.

Lo score di realizzazioni del giovane Crespo con la maglia della Lazio è invidiabile: trentanove reti in cinquantaquattro gare ufficiali, ma il club per problemi economici è costretto a cederlo all’Inter. Con i nerazzurri gioca il Campionato 2002/2003 e realizza nove goal in Champions League.

L’anno seguente giunge in Inghilterra, dove milita nel Chelsea, ma la sua purtroppo sarà una stagione costellata da vari infortuni. Crespo nel 2006 ritorna in prestito all’Inter e vince il primo dei suoi tre Scudetti in Serie A. Tre anni dopo arriva a Genoa e realizza solo cinque goal su sedici gare.

Nel 2010 torna a Parma e gioca il suo ultimo campionato in Italia diventando il miglior realizzatore in stagione con, all’attivo, dieci reti. Il rapporto che riesce a creare con il club emiliano, però, gli consentirà in futuro di diventare, una volta terminata la sua carriera calcistica, un valido allenatore.

Hernàn Crespo è un ex calciatore di grande potenzialità, uno dei più forti attaccanti dell’Argentina. Con la Nazionale nel 1995 ha perso la finale della Confederation Cup e, nel 2007, quella valida per la Coppa America.

Padre di tre bambine, Crespo nel 2013 ha iniziato l’attività di telecronista per Fox Sports commentando vari eventi sportivi. Nello stesso periodo, durante i festeggiamenti del centenario del Parma, ha ricevuto il premio “Calciatore del Secolo”. Sempre in questa società ha iniziato ad allenare la Primavera per poi passare, nel 2016, al Modena, mantenendo l’incarico sino a maggio.

Un voto per il talentuoso Hernàn Crespo? Nove!

[Foto: Zimbio]