Harrison Ford

Paese: Stati Uniti

Altezza: 185 cm

Peso: 92 kg

IMC: 26.88 - Sovrappeso 

Età: 75 anni

Segno: Cancro Cancro

L’attore Harrison Ford è nato nell’ Illinois e precisamente a Chicago il 13 luglio del 1942 da madre ebrea e da padre cristiano, anche lui attore oramai dimenticato.

Da ragazzo frequentava sia la Sinagoga che la Chiesa per non scontentare nessuno. Si è diplomato alla Maine Township High School nel 1960 dopodiché inizia a frequentare un corso di arte drammatica all’università.

Non ha conseguito la laurea perché pochi giorni prima del termine delle lezioni viene espulso e a niente sono valsi i suoi ricorsi.

La sua carriera cinematografica ebbe inizio con una timida comparsa all’interno de La Grande Fuga dove interpretò il ruolo di un giovane nazista nelle scene girate a bordo di un treno. L’anno successivo convola a nozze con la fidanzata storica Mary Marquardt che frequenta già ai tempi del college.

I piccioncini si trasferiscono in California a Los Angeles dove finalmente Harrison riesce a firmare il suo primo vero contratto con la Columbia Pictures che prevede un compenso di 150 dollari a settimana. Dopo aver partecipato a tre film passa alla Universal Studio per recitare in ruoli secondari all’interno di film televisivi.

Harrison nel frattempo è diventato padre di due figli e i soldi guadagnati col cinema non gli consentono di mantenere tutta la famiglia. Decide di abbandonare il suo sogno e da autodidatta diviene un eccellente falegname. La fortuna però è dalla sua parte e proprio questo lavoro lo porta a conoscere George Lucas che quasi per gioco gli fa recitare poche righe del copione di Guerre Stellari.

Di lì a poco Ford sarebbe entrato di diritto a far parte della storia del cinema internazionale. Recita in tutti e tre gli episodi della saga di Guerre Stellari la parte di Ian Solo riscuotendo un successo oramai insperato dall’attore.

Spielberg gli affida il personaggio del temerario Indiana Jones che non solo rende Herrison Ford ancora più popolare, ma riesce a regalargli il fascino dell’uomo che non deve chiedere mai, fascino che non abbandona l’attore statunitense nonostante l’età avanzata.

Ford non sbaglia un colpo e ogni film che lo vede protagonista sbanca i botteghini di mezzo mondo. Con Le Verità Nascoste uscito nelle sale nel 2000 recita al fianco di Michelle Pfeiffer una parte molto ambigua e proprio per questo intrigante.

L’anno successivo il suo nome viene scritto nel libro dei Guinnes per esser divenuto l’attore più ricco del mondo.

Poteva un uomo così conosciuto e ben pagato rimanere al fianco della prima moglie? Ovvio che no. Harrison nel corso della sua vita ha cambiato più mogli e fidanzate che vestiti.

Harrison Ford rimane comunque uno degli attori americani più affascinanti di tutta Hollywood.

[foto: www.digitalspy.co.uk]