Giuseppe Tornatore

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 72 kg

IMC: 22.98 - Peso ideale 

Età: 61 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Giuseppe Tornatore è un regista italiano nato a Bagheria il 27 maggio del 1956.

Vincitore di un Premio Oscar e autore di alcuni dei migliori film italiani usciti negli ultimi anni, Tornatore è uno dei registi più acclamati dalla critica. Figlio di un sindacalista, da giovane inizia a interessarsi di cinema e recitazione. Dopo il diploma al liceo classico s’iscrive all’Università e frequenta per un breve periodo la facoltà di Lettere.

Nel 1981, e nella parte iniziale della sua carriera, si dedica ai documentari, tra cui Ritratto di un rapinatore, presentato con successo in alcuni importanti festival, e Incontro con Francesco Rosi, opera incentrata sul grande regista italiano.

Nel 1986 fa il suo debutto dietro alla macchina da presa dirigendo Il Camorrista, pellicola basata sulle vicende criminali di Raffaele Cutolo. Due anni dopo Tornatore ottenere subito la consacrazione con Nuovo Cinema Paradiso (1988), un film che gli permette di vincere un Premio Oscar, il Golden Globe, e di ricevere le lodi della critica.

Dirige Marcello Mastroianni in una delle sue ultime interpretazioni: Stanno tutti bene (1990). Dopo un’assenza di quattro anni torna nelle sale con Una pura formalità (1994), una pellicola con cui ottiene una nomination per la Palma D’oro al Festival di Cannes.

Con L’uomo delle stelle (1996) Tornatore ottiene il primo dei suoi dieci David di Donatello conquistati in carriera e, in questo film, si mette in mostra un giovane Sergio Castellito. In seguito si dedica al suo progetto più ambizioso, La leggenda del pianista sull’oceano (1998), pellicola che gli consente di vincere sia il David che il Nastro D’Argento per la miglior regia.

Il maestro Ennio Morricone realizza le musiche di Malèna (2000), un film con protagonista la bellissima Monica Bellucci. Negli anni duemila Tornatore si dedica a vari progetti, tra cui La sconosciuta (2006), thriller con cui torna al cinema dopo una lunga assenza, e uno spot per il Monte dei Paschi di Siena.

Giuseppe Tornatore è un regista di grande successo, un uomo che è stato insignito di una laurea a honoris causa presso l’Università di Milano.

Nel 2009 dirige Baarìa e, quattro anni dopo, La migliore offerta (2013), una pellicola con un cast internazionale che comprende attori del calibro di Geoffrey Rush e Donald Sutherland. La corrispondenza (2016) è il suo ultimo film, un dramma sentimentale in cui primeggia un intenso Jeremy Irons.

Nel mese di novembre del 2017 la soubrette Miriana Trevisan lo accusa pubblicamente di aver subito in passato delle molestie da lui, ma in sua difesa sono intervenute attrici come Margherita Buy a Claudia Gerini.

Un voto per Giuseppe Tornatore? Nove!

[Foto: www.aceshowbiz.com]