Giulio Golia

Paese: Italia

Altezza: 180 cm

Peso: 93 kg

IMC: 28.7 - Sovrappeso 

Età: 47 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Giulio Golia nasce a Torre del Greco il 7 giugno del 1970. Il suo esordio in TV è preceduto da un’intensa attività come animatore e cabarettista in numerosi villaggi turistici italiani. I primi passi nel mondo della televisione sono dapprima dietro le quinte: nel 1994 per La sai l’ultima, poi Scherzi a parte e, come assistente di studio, nella trasmissione Tira e Molla dal 1996, condotta da Paolo Bonolis fino al 1998 .

Solo nel 1998 entra nella squadra de Le Iene in onda su Italia1, interpretando personaggi come Totò Fattazzo, Nonno Giulio e Giulio Hulko volti a scovare piccole truffe quotidiane ai danni dei cittadini.

Una parentesi cinematografica l’ha portato poi sul set del film Mari del sud, nel 2001, diretto da Marcello Cesena, in cui ha interpretato la parte di un cameriere. Insieme a Enrico Silvestrin ed Elisabetta Canalis conduce l’edizione 2007 di FestivalBar e ritorna come comparsa ma stavolta sul piccolo schermo in una puntata della serie I Cesaroni nel 2010.

Nello stesso anno conduce le 4 puntate del programma Focus Uno mentre nel 2013 produce per Le Iene, importanti servizi sul metodo stamina. Proprio nel 2013 si sposa con Claudia Tortora a bordo del veliero Le Canard con rito civile, a largo dell’isola di Procida.

Ad oggi, continua la sua collaborazione con il programma diretto da Antonio Monti e condotto da Teo Mammucari e Ilary Blasi seguendo servizi dedicati a piccole e grandi truffe quotidiane in Italia.

Un impegno professionale che lo mette al centro dell’attenzione anche in situazioni al limite, le stesse che gli fanno guadagnare a pieni voti però la stima del pubblico televisivo. Voto per l’impegno professionale: 10.

Guarda le altre schede del nostro Speciale Le Iene.

[Foto: www.davidemaggio.it]