Giulio Base

Paese: Italia

Altezza: 182 cm

Peso: 80 kg

IMC: 24.15 - Peso ideale 

Età: 52 anni

Segno: Sagittario Sagittario

Giulio Base è un regista e attore nato a Torino il 6 dicembre del 1964.

Nella sua proficua carriera Giulio ha ricoperto diversi ruoli, dal regista cinematografico all’attore di fiction, fino ad arrivare alla sua esperienza come concorrente nell’Isola dei Famosi 2017. Si diploma a Firenze, presso la Bottega Teatrale diretta dal compianto Vittorio Gassman e, in seguito, si laurea in Storia del Cinema.

Dopo diverse esperienze teatrali e la partecipazione come comparsa nel telefilm Chiara e gli altri (1989), debutta al cinema con Il ritorno del grande amico (1990) e, l’anno seguente, ha l’opportunità di dirigere Crack (1991), pellicola di cui è anche uno dei protagonisti insieme a Gianmarco Tognazzi. Grazie a questo film Giulio vince anche un premio durante il Festival di San Sebastian e inizia a partecipare a diverse produzioni.

Nel 1993 lavora ancora insieme a Tognazzi nel film Teste Rasate, mentre l’anno seguente dirige il bravissimo Michele Placido in Poliziotti (1994). Gli anni Novanta rappresentano per Giulio un periodo lavorativo florido: nel 1998 si occupa della regia di La bomba, lavora nella serie Lui e lei di Luciano Lamuzzi e interpreta un ruolo nel controverso Il Macellaio, film con protagonista Alba Parietti.

Nel 2000 si dedica al progetto Padre Pio – Tra cielo e terra, una miniserie in due puntate con protagonista l’amico Placido. Dirige Maria Goretti (2003), un format televisivo in cui dimostra la sua attitudine per gli argomenti di tipo religioso. Torna a recitare nel documentario Che siete venuti a cercare (2006) e, l’anno seguente, dirige Cartoline da Roma (2008), film che non ottiene il successo sperato.

In questo periodo della sua carriera Giulio decide di lasciare, seppur momentaneamente, il cinema e dedicarsi soltanto alla televisione. Realizza alcune miniserie di grande fascino come Pompei (2008) e Doc West (2009), dove dimostra la sua capacità di padroneggiare diversi generi narrativi.

Giulio Base è un regista e attore che è riuscito, nel corso degli ultimi anni, a occupare un ruolo importante nel mondo dello spettacolo. Sposato con Tiziana Rocca, da cui ha avuto tre figli, si è sempre distinto per l’attenzione con cui cura la sua privacy.

Nel 2012 Giulio recita nelle prime due stagioni di Una grande famiglia, mentre l’anno seguente scrive e dirige Il Pretore. Mio Papà (2015), invece, è un film che affronta il tema delle famiglie allargate e con cui apre il Festival di Roma. Nel 2016 recita in La grande rabbia e, nel febbraio del 2017, partecipa come concorrente a L’Isola dei Famosi.

Un voto per Giulio Base? Otto!