Gigi Proietti

Paese: Italia

Altezza: 187 cm

Peso: 82 kg

IMC: 23.45 - Peso ideale 

Età: 77 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Gigi Proietti è un attore italiano, nato a Roma il 2 novembre del 1940, protagonista indiscusso di teatro, cinema e televisione ma anche uno dei maggiori interpreti della cultura nel nostro Paese.

Da bambino suona diversi strumenti, tra cui la chitarra e il pianoforte, senza mai diventare un professionista. Dopo la maturità al Liceo Classico s’iscrive all’Università che abbandona ben presto per dedicarsi al mestiere dell’attore.

Proietti realizza sketch e inventa personaggi comici che gli consentono di fare il suo debutto nello spettacolo Can can degli italiani (1963), dove può mettere in luce tutte le sue enormi potenzialità artistiche.

Tra gli anni sessanta e settanta realizza diversi spettacoli in teatro: recita in Gli uccelli, commedia di Aristofane, e in Il mercante di Venezia, per la regia di Ettore Giannini. La versatilità di Proietti è tale che può passare dal genere comico brillante a quello drammatico.

La sua attività televisiva è molto variegata. Nel 1968 debutta nello sceneggiato Rai Il circolo Pickwick e, in seguito, recita in diversi film per la televisione: Le Tigri di Mompracem e Romanzo Popolare Italiano mentre, per la regia di Sergio Citti, realizza Sogni e Bisogni.

In quel periodo Proietti diventa un apprezzato doppiatore: presta la sua voce al noto attore italo-americano Robert De Niro per Mean Street, pellicola diretta da Martin Scorsese ed è il primo a dare voce a Rocky nell’omonimo film di Sylvester Stallone.

Nel 1976 porta in scena uno dei suoi spettacoli più famosi e che riprenderà anche in futuro: A me gli occhi please, epico one man show in cui Proietti canta, balla, racconta barzellette e recita poesie. Nello stesso periodo realizza Febbre da cavallo, film che nel 2002 avrà anche un sequel diretto da Carlo Vanzina.

Proietti si dedica alla televisione conducendo la trasmissione Fantastico 4 (1983) ma è nella fiction che ottiene una fetta importante del suo straordinario successo. Realizza Italian Restaurant e le cinque stagioni de Il Maresciallo Rocca, personaggio che gli darà un’enorme visibilità mediatica.

Gigi Proietti è un attore ormai divenuto un’icona, forse l’ultimo grande erede di una ricchissima tradizione teatrale italiana.

Negli anni duemila ha realizzato diversi film tra cui Le barzellette (2004), Un’estate ai Caraibi (2009) e Tutti al mare (2011).

Nel 2014 è il protagonista delle quattro puntate di Una pallottola nel cuore, miniserie trasmessa da Rai Uno, mentre al cinema il suo ultimo film da protagonista è Ma tu di che segno sei? di Neri Parenti.

Un voto per l’immenso Gigi Proietti? Dieci!

[Foto: zedlive.com]